Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

3 motivi per mangiare cibi crudi

List Commenti Stampa

Ragioni pro e contro. La malattia e il sovrappeso spesso portano al crudismo. Come in qualsiasi sistema, possono essere adottate forme malsane.

© CC0, shutterstock, Pixabay In questa serie di articoli è possibile accedere alla precedente pubblicazione tramite il link che appare sopra; Ad esempio, se sei arrivato qui attraverso il motore di ricerca. È inoltre possibile utilizzare il collegamento di accesso alla seguente pubblicazione. Si tratta di dieci documenti correlati sull'alimentazione grezza pubblicati in precedenza e rivisti nel 2014. Il resto dei testi è nuovo.

sommario

In questo articolo scoprirai una serie di argomenti che apriranno l'ingresso al problema del cibo crudo. Commenterò anche alcuni dei motivi che ritengo discutibili. In questo modo puoi anche osservare che uno qualsiasi degli approcci favorisce sempre qualcuno. Uno studio sistematico richiederebbe diversi volumi e non un articolo come questo. Qui proverò a raccogliere i più importanti.

1. Le reazioni di Maillard

A favore dei cibi crudi ci sono ragioni significative che possono essere dedotte analiticamente e altre che sono semplicemente presentate come sintesi. Pertanto, ad esempio, con il termine analisi mi riferisco ai fatti comprovati delle reazioni di Maillard , che causano infiammazioni cellulari e favoriscono l'insorgenza del cancro.

Uno di questi è la formazione di acrilamide negli alimenti cotti, in particolare negli amiliferi, come patatine e patatine fritte .

Ejemplos de alimentos que pueden promover la inflamación y eventualmente conducir al cáncer.© CC-by 2.0, Collage Catalina Sparleanu, PhD, Foundation Diet Health Switzerland

Solo riscaldando le alte temperature di alcune patate, Maillard ha scoperto circa 450 diverse giunzioni tra molecole. E solo uno di questi composti ha raggiunto la popolarità, nel 2002, sotto il nome di acrilamide ... Precisamente le molecole di Maillard sono presenti negli alimenti arrostiti che ci seducono così tanto e che l'industria alimentare non esita a trarne vantaggio. Vedi a questo proposito le recensioni dei libri Sale, zucchero e grassi e Bugie, lobby, cibo .

CLICK FOR: Ovunque si possano ripetere differenze significative, si applicano le conclusioni derivate dall'analisi, la serie di test e la sintesi o conoscenza

In ogni caso, non dovremmo accettare tutte le conclusioni raggiunte nell'ambiente dell'alimentazione grezza. O si? L'analisi a cui ci riferiamo è quella di studi dettagliati. I risultati e le inferenze devono essere derivati o dimostrati da prove pratiche. Una predisposizione negativa all'alimentazione cruda, come nello studio di Giessen sul cibo crudo , è tanto sbagliata quanto positiva, p. Ad esempio, un'affermazione del tipo "Il crudismo è l'unica cosa giusta".

Soprattutto, è trovare i collegamenti diretti tra la forma del cibo e lo stato di salute. Include anche l'analisi dei suoi contenuti in relazione alle esigenze degli individui.

Ovunque si possano ripetere differenze significative, si applicano le conclusioni derivate dall'analisi, la serie di test e la sintesi o conoscenza. Spesso è un'azienda difficile.

2. I nostri antenati nell'evoluzione umana si sono nutriti per milioni di anni solo con prodotti grezzi.

In relazione all'affermazione che dice: "sono presentati come sintesi", vorrei sottolineare che non solo l' analisi , ma anche la logica , portano a inferenze concrete. È evidente, ad esempio, che gli animali non domestici si nutrono di cibi crudi. Sappiamo anche che i nostri antenati nell'evoluzione umana (non i nostri antenati generazionali ; link in tedesco) sono stati nutriti per milioni di anni solo con prodotti grezzi.

Ammettiamo anche che il processo di adattamento genetico ( adattamento biologico , selezione ed evoluzione ; vedi anche geocronologia ) è durato per centinaia di migliaia o milioni di anni. Sappiamo anche che il fuoco è stato scoperto alcune centinaia di migliaia di anni fa, ma che il suo uso abituale nella preparazione degli alimenti è relativamente recente.

CLICK FOR: Inferenze errate

È anche vero che ci sono idee sbagliate sulla composizione dei cibi cotti in passato.

I ricercatori hanno potuto trovare ossa solo nei resti degli incendi di antiche civiltà poiché la parte corrispondente a frutta e verdura era stata demolita molto prima. Ciò ha portato a inferenze erronee che sono ancora parzialmente difese.

Possiamo paragonarlo al caso dei Gastornis , grandi uccelli che non volano dalla preistoria, che gli scienziati hanno descritto come un uccello terrificante, o un mostro che mangia carne, del peso di 175 chili. Non è stato fino al 2013, quando l'analisi delle relazioni tra isotopi ha portato a una modifica dell'approccio di cui sopra. Tuttavia, nonostante l'evidenza evidente, gli ex difensori della teoria carnivora continuano a cercare pretesti. Come con gli umani.

Penso che sia molto importante analizzare, da un lato, ogni motivo particolare e, dall'altro, cercare l'esempio che la natura ci offre. In questo modo otterremo un risultato che corrisponderà a "entrambi i tipi di sintesi". Solo in questo modo possiamo basarci su basi coerenti; sebbene non tutta la società lo condivida e che alcuni settori siano fortemente contrastati dall'ignoranza , dalla tradizione , dalle credenze o in difesa del proprio gruppo di interesse .

Pertanto, l'idea che il greggio sia benefico e importante per le persone non rimarrà solo una tesi. Non sarà derivato semplicemente da un'osservazione del tipo " Saltare alle conclusioni ", ma sarà vero e comprensibile.

Queste e altre conoscenze rafforzano l'idea che il greggio sia "il modo giusto di mangiare" anche nel caso degli esseri umani. Tuttavia, solo quando siamo stati in grado di dimostrare i suoi effetti benefici nella pratica, possiamo comunicare più facilmente questa " sintesi diretta" o "conoscenza logica".

3. Cibo crudo e settore medico

Il settore medico negli Stati Uniti non considera più il cibo crudo come un problema allarmante. Diverse importanti ricerche epidemiologiche fanno riferimento ai vantaggi del crudismo. Possiamo anche accedere prontamente a libri scritti da medici in cui dimostrano chiaramente come un cambiamento radicale nel modo di nutrire riduce considerevolmente il rischio di cancro e rende possibile la guarigione . E mi riferisco ai medici con approcci di medicina convenzionale. Espanderò queste informazioni in un altro capitolo.

Ippocrate ci disse: "Lascia che il tuo cibo sia la tua medicina".

Nel caso della maggior parte dei farmaci, le relazioni causa-effetto non sono completamente chiare. Ci sono troppi parametri diversi in una malattia e questo è spesso innescato per vari motivi. Ogni persona è geneticamente diversa e di conseguenza reagisce in un modo particolare.

CLICK FOR: Il cibo crudo non solo combatte i sintomi di un gran numero di malattie, ma agisce anche su di esse in modo causale

Molti farmaci sono utili solo per combattere i sintomi, come p. ad esempio beta-bloccanti o inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina in caso di ipertensione . È meglio evitare questi stati attraverso una corretta alimentazione.

I farmaci producono reazioni avverse e danni permanenti.

D'altra parte, è stato dimostrato che la dieta alimentare non solo combatte i sintomi di un gran numero di disagi e malattie chiaramente definibili, ma agisce anche su di essi in modo causale.

In particolare, per l'ipertensione arteriosa - uno dei quattro principali fattori di rischio per ictus, malattie cardiovascolari e morte prematura -, il cibo vegano crudo ha mostrato miglioramenti significativi entro 14 giorni.

¿Una colección de píldoras en su paquete con la pregunta de si tiene que tragar a veces?© CC-by 2.0, Collage Catalina Sparleanu, PhD, Foundation Diet Health Switzerland

1. Ragioni per mangiare cibi crudi

Gli individui decidono di adottare una dieta cruda per i motivi più svariati. Le ragioni che appaiono in primo piano sono, insieme alle malattie, ecologiche e religiose. Il nostro ambiente "si scusa" in generale la pratica di questo tipo di cibo solo quando ci sono problemi di obesità o malattia e i critici mostrano che ottengono risultati positivi. Se mangiare cibi crudi tra i pasti fosse qualcosa di "in", nessuno dovrebbe riflettere sul loro modo di mangiare ...

In generale, nessuno adotta una dieta cruda perché, lui o lei, si chiedono: "Perché cuciniamo il nostro cibo se nessun altro essere vivente lo fa?"

CLICK FOR: Grazie a un cervello più grande, l'essere umano è riuscito a relativizzare la sua enorme paura del fuoco

Troviamo persino assurdi approcci scientifici che sostengono che il nostro cervello è più grande perché ci siamo nutriti di prodotti cotti. Quando ciò che accadde fu esattamente il contrario: grazie a un cervello più grande, l'essere umano riuscì a relativizzare la sua enorme paura del fuoco.

Pertanto, gli umani hanno imparato ad accendere fuochi e controllarli. Solo più tardi, dopo nuove esperienze casuali, le persone hanno scoperto che il fuoco serviva anche a cucinare e arrostire. Sebbene ciò non sia completamente sicuro, poiché è possibile che l'essere umano abbia precedentemente consumato animali uccisi in incendi boschivi o boschetti.

Tutti noi ci sentiamo condizionati da ciò che ci circonda e dai nostri pari. Fin dalla nostra prima età tendiamo ad accettare ciò che vediamo fare agli altri, anche gli stili di vita e gli approcci più oscuri , nonché gli estremismi .

CLICK FOR: Ci comportiamo in modo simile agli animali gregari

Detto brevemente: ci comportiamo in modo simile agli animali gregari o ai lemming (nel documentario di Walt Disney) e ci piace chiacchierare, con una totale mancanza di critiche, sulle informazioni della stampa gialla , della televisione o la radio Da un punto di vista positivo, ciò porta anche a un'ecologia comportamentale .

All'inizio, sono i nostri genitori che segnano il percorso da seguire. Questo è il motivo per cui non sorprende che la maggior parte delle persone esprima la propria disapprovazione (link in inglese) verso il greggio come forma di cibo ( cibo alternativo ; link in tedesco).

Mi sembra già di sentire le obiezioni: “Ma dove prendi i carboidrati essenziali? O le "proteine"? Sono obiezioni che non solo sentiremo dai laici sulla questione e che la risposta è abbastanza semplice.

Soprattutto negli anni "buoni", capiamo "abbondanza", quando siamo sempre più dipendenti dalle nostre pulsioni - comprese quelle del nostro palato e dal nostro senso del gusto - indipendentemente dal fatto che siano benefiche o dannose per il nostro corpo.

Per saperne di più sullo sfondo delle interazioni tra politica alimentare e industria, puoi controllare le recensioni dei libri Sale, zucchero e grassi e Bugie, lobby, cibo .

Perché dovremmo fare cose apparentemente meno piacevoli? La medicina ci permette di vivere una vita molto più lunga rispetto al passato. Anche se è anche vero che, dall'età di 60 anni, l'inconveniente inizia ad accompagnarci. Troppo presto e troppo spesso soffriamo di limitazioni legate alla salute. Tuttavia, questi sono raramente mostrati a coloro che seguono altri percorsi.

Muestra la gordita "Ruth the Acrobat" en una posición con la cara entre sus piernas.© CC-by 2.0, Coney Island Sideshow, Millard & Bulsterbaum

È semplicemente il destino? Il sovrappeso e persino l' obesità sono davvero determinati dal nostro destino? O il nostro peso corporeo dipende dalla nostra situazione? Controlla le statistiche delle cause di morte (link in inglese).

Se rifletti un po 'di più e li confronti con le cause della morte di animali "selvaggi", scoprirai nuove prove logiche (link in tedesco).

Alle domande precedenti dobbiamo aggiungere quanto segue: "Perché viviamo la seconda metà della nostra esistenza in un modo che spesso non è sano o attivo?" E la scienza ha dimostrato che l' aspettativa di vita genetica degli esseri Human ha circa 120 anni! L'aspettativa di vita che continua a crescere come indicato da numerosi importanti studi condotti negli Stati Uniti.

CLICK FOR: In Nord America, alcuni medici d'avanguardia hanno radicalmente modificato il proprio modo di nutrirsi

In Nord America, alcuni medici all'avanguardia hanno radicalmente modificato la propria dieta per ridurre al minimo il rischio di cancro alla prostata . Il medico Bob Arnot ha scritto, ad esempio: Ho potuto vedere come è venuto alla luce un grande segreto: il cibo è uno dei metodi più importanti per proteggersi dal cancro alla prostata . [252-14]

In realtà, quello che stava cercando all'inizio era un metodo per proteggere sua moglie dal suo alto rischio di cancro al seno . Sia lui che altri medici negli Stati Uniti, che altrimenti non sono interessati alla medicina alternativa o complementare, hanno scritto sulla cura del cancro attraverso cambiamenti radicali nel modo di nutrirsi.

Ovviamente, il cibo crudo non può risolvere tutti i problemi di salute come per magia. Disagi che potrebbero essere stati acquisiti nel corso di 50 anni o anche di più. Quindi, quali argomenti sostengono i critici che mantengono questo tipo di cibo per lungo tempo e non come dieta temporanea?

1.1. Motivi di salute

Le mie ragioni personali sono dedotte da ciò che è scritto in altri articoli. Non sostengo che il cancro possa essere curato in modo generale attraverso una dieta cruda. Ma è evidente, in ogni caso, che molte persone recuperano la loro salute grazie a questo tipo di cibo. E, di conseguenza, anche il numero di autori che citano motivi di salute come motivo di un cambiamento nelle abitudini alimentari è elevato.

© Courtesy of Rafael Järmann, "Rohkost-Coach", 27.1.2008
Il nome del piatto è, tuttavia, "per lo più crudo". "La" pasta "era macroalghe con diverse strisce di carota e viola sono cipolle. Era molto gustoso ... soprattutto con la salsa al curry."

Dallo studio di Giessen sul cibo crudo, è chiaro che la maggior parte dei critici ha sostenuto motivi di salute per giustificare il loro modo di nutrirsi, come nel caso degli individui che praticavano altri tipi di alimentazione integrale [217-66]. I partecipanti a questo studio scientifico sono stati nutriti con prodotti crudi per una media di 3,5 anni e hanno continuato a credere che il greggio fornisse loro una salute migliore. Ovviamente, non stiamo affrontando un test e potrebbe essere un errore. Il motivo iniziale ha contribuito alla sua certezza.

CLICK FOR: Formule insensate in tutti i tipi di cibo

Tuttavia, va notato che ci sono anche formule folli in tutti i tipi di cibo. Nella maggior parte dei casi sono incoraggiati da istituzioni, libri o prodotti, ovvero dal settore economico.

Possiamo leggere rapporti sulla salute [47] o rapporti su diete dimagranti come Atkins. Questa è una dieta che privilegia il consumo di carne e che può portare a vantaggi per le persone con funghi intestinali eccessivi o inadeguati. È inoltre possibile ottenere la perdita di peso. Ma, in entrambi i casi, a spese della salute a lungo termine.

Pertanto, alcuni tipi di alimenti "speciali" possono essere adatti a determinate persone, ma sempre su base temporanea e applicati con conoscenza della causa.

In ogni caso, non solo le idee soggettive sul proprio stato di salute e le aspettative di risposte positive, ma anche la "fede", portano a miglioramenti oggettivi.

Indipendentemente da ciò che si crea o si fa, non dovremmo sottovalutare l'effetto placebo . La fede in qualcosa aiuta sempre, anche se non c'è sostanza attiva. Con tutto ciò che ho potuto sperimentare e osservare da un approccio critico, posso confermare che il cibo vegano crudo influisce fortemente sulla salute . Senza alcuna partecipazione della fede o dell'effetto placebo . Le cellule, ad esempio, non sono influenzate dalle molecole di reazione di Maillard. E solo questo porta già nel tempo a numerosi miglioramenti nel funzionamento di organi e corpo.

CLICK FOR: Altri motivi validi

Sebbene in seguito commenterò altre valide ragioni, ora vorrei concentrarmi su alcune ragioni che considero corrette e altre che mi sembrano discutibili. Perché un corpo malato reagisce spesso con una "mancanza di appetito"? Perché alcuni tipi di cancro portano al rigetto istintivo di prodotti con concentrazioni significative di molecole di Maillard? Solo nella clinica Villinger Schwarzwald-Klinik [224-6] sono stati curati, dal 1984 al 1991, oltre 5.000 pazienti con le loro forti allergie, principalmente attraverso il digiuno e il cibo vegetale vivo .

Redaction comment

Ogni forma di cibo vanta notizie sui suoi successi e riceve lettere di ringraziamento. Tuttavia, per ottenere credibilità, un istituto come questo dovrebbe presentare statistiche che coprano tutti i casi trattati. Senza di essi, i tuoi dati possono essere considerati con prudenza, quando non sono incredibili.

Molti di questi pazienti mantengono oggi questo tipo di dieta. Sono sani, felici e soddisfatti . E continua così: Nell'istituto per la biologia biologica di Villingen, dal 1983 sono stati documentati numerosi casi medici che dimostrano che il cibo vegano crudo mitiga molte malattie croniche e può persino curarle . [224-10]

La clinica sottolinea i seguenti problemi relativi al consumo di prodotti di origine animale:
processi di decomposizione nell'intestino che generano ammoniaca, idrogeno solforato, indolo , escatolo , mercaptan ( tioli ) e tioetere (non "etereo") - tutti dannosi per il fegato - nonché malattie linfatiche, allergie, cancro, malattie di produzione di proteine, come arteriosclerosi e reumatismi , malattia di Besnier-Boeck ( sarcoidosi ), diabete, infarto ( infarto miocardico acuto ), ictus ( ictus ), ipertensione , gotta e predisposizione alle infezioni. In quest'area, considero discutibile il problema del diabete .

In un'altra sezione commenterò una serie di fattori che culminano in una frase spesso citata e che dice: Tutta la vita viene dalla vita, dal cibo morto procede solo la morte . Inoltre, include la seguente nomina del professor Dr. Eberhard Schmitt della clinica Universitäts-Kinderklinik di Düsseldorf : con il latte materno, gli organi metabolici immaturi, come il fegato o i reni, non sono sovraccaricati, invece con il latte di mucca… .

Quali sono le conseguenze di tutto ciò? La maggior parte delle persone non sa ancora che i ricercatori sostengono la cosiddetta "macromolecola vitale" (LM) e che in alcuni casi affermano di averla trovata. Secondo il suo approccio, sarebbero cellule molto piccole, composti strutturati chimicamente di origine vegetale o animale. Dopo la decomposizione ci sarebbe una parziale mineralizzazione (link in inglese) che preserverebbe il principio della vita.

CLICK FOR: Elisir di vita e terapia enzimatica

Già nel 1675, il fisico francese Denis Papin pensava che l '"elisir di vita", che alcuni dei suoi colleghi stavano cercando, poteva essere ottenuto a vapore [G. Speicher: “Ihrer Zeit voraus, Düsseldorf, 1967]. Il Dr. W. Harless lo formulò, nel suo libro del 1977, più o meno con queste parole:

Che certe sostanze considerate come fonti originali di tutti gli esseri viventi possano essere ingerite attraverso il cibo, non è qualcosa che la scienza può determinare oggi. Tuttavia, molte prove supportano questa tesi.

In realtà, fu W. Ostertag a rendere popolare il problema delle macromolecole LM [33]. Riteneva che sia il Dr. BS Frank con la sua dieta a base di RNA e DNA, nel 1979, sia K. Allgeier con la sua "terapia enzimatica", nel 1978, avevano ottenuto un'adeguata applicazione di queste idee. Ostertag si riferisce nei suoi esempi a "popoli primitivi conservati", come gli eschimesi ( popoli indigeni ), i Boscimani o i San in Sudafrica, gli Hunza (link in inglese), i protocolli degli altopiani brasiliani e dei Lapponi ( o Sami) dalla Finlandia settentrionale.

Questi vivono o vivono, secondo Ostertag , con una salute straordinaria e al sicuro da tutte le malattie della civiltà. Tuttavia, ho dimenticato di sottolineare che l'isolamento di questi popoli li ha protetti da numerose malattie infettive che accorciano l'aspettativa di vita. A cui si deve aggiungere quello, p. Ad esempio, gli eschimesi, con il loro consumo elevato o addirittura esclusivo di alimenti di origine animale, mostrano una vita attiva molto breve.

© CC-by 2.0, Robert Lee, roboppy 2005 bei flickr.
Il loro aspetto è vario e sembrano cotti, ma tutto è crudo e allo stesso tempo squisito come i prodotti gourmet.

Wandmaker ha letteralmente detto [234-32]: una persona che mangia solo carne muore dopo 21 giorni . Cosa dovremmo credere ora? Ostertag ha anche scritto: Per gli scienziati convenzionali, la vita è il prodotto di processi chimici non ancora completamente chiariti nel quadro di una giunzione cellulare; Questo inizia con uno scambio di elettroni tra legami di atomi, legati alla presenza di aminoacidi o proteine.

Senza cellule e i loro portatori di informazioni chimicamente determinabili non c'è vita. Se fosse vero che LM può essere formata solo in giunzioni cellulari, e quest'ultima è costituita da LM, qualcosa di cui nessuno dubita, allora troveremmo, secondo il professor Eisenstein , con un approccio assurdo come la folle domanda che prima, il pollo o l'uovo? .

CLICK FOR: Esoterico e respiratorio

Soprattutto per gli esoterici , tutta la materia morta o vivente è solo la manifestazione di impulsi provenienti da altri livelli di coscienza , cioè non collegati alle cellule, né a molecole o atomi ( energia spirituale , corpi esoterici, corpi eterici , corpi sottili ; entrambi i collegamenti in inglese). Personalmente ho deciso di prendere le distanze in questo articolo dalle ideologie delle diverse correnti esoteriche, senza speculare su chi possa avere ragione. Vorrei che le cose fossero dimostrate, perché preferisco i fatti.

Redaction comment

E ancora di più: sono disposto a fare la prossima scommessa. Pagherò 25.000 franchi a chiunque possa dimostrarmi nella mia casa che vive respirando . Offro anche alloggio, conversazione, trasferimenti, ecc. Questa persona scommetterà 2.500 franchi, cioè il 10% della scommessa totale. I pernottamenti a casa mia saranno assunti senza alcun costo. Secondo me, la causa di tutto ciò è la schizofrenia . Questi individui sono totalmente convinti di vivere così.

Non ho voluto ignorare questo problema per non perdere credibilità con i seguaci di questa tendenza, che potrebbero pensare di non sapere nulla di questi problemi.

In ogni caso, so che fallirò in tutta la logica di fronte agli aderenti alla respirazione. Vorrei anche sottolineare che, per alcuni seguaci dell'industria alimentare, i criteri principali della loro opzione nutrizionale sono proprio gli impulsi di altri livelli di coscienza . E questa, ancora una volta, è un'altra questione.

Dopo aver letto questo articolo, sarai consapevole delle possibili fonti di errori in questa modalità di alimentazione. È vero che fino ad oggi è stato essenzialmente l'esoterico a concentrarsi sulle "macromolecole vitali" (LM). Ma è una domanda molto diversa da quella della "materia sottile", che non desidero tornare qui. (Vedi, tuttavia, maggiori informazioni sul " trasporto " (link tedesco) di sostanze, energie e informazioni nel corpo, comprese le macromolecole conosciute).

Il professore universitario Dr. HP Rusch ha cercato il vero processo della vita, non sul campo, fino ad oggi non specificamente dimostrato, di energia sottile o subatomica, né a livello cellulare, ma in uno stato che si trova tra di loro livello macromolecolare Chiama queste sostanze "microsomi".

Ciò che è veramente importante in queste circostanze è anche comprensibile, cioè la decisione di nutrirsi di alcune parti grezze delle piante che, per quanto possibile, crescono spontaneamente. Dato che sono più a favore dello sport di massa che dello sport d'élite, di solito consiglio alle persone che vogliono provare forme estreme di cibo di leggere i libri corrispondenti, p. ad esempio, il lavoro di Ann Wigmore . Ci mostra un'opzione praticabile.

La mia intenzione è di mostrarti percorsi più semplici perché l'alimentazione grezza è già abbastanza difficile in sé. Basato su una riflessione abbastanza generale, credo che il greggio possa essere una grande sfida. Se in seguito concludi che preferisci un tipo di cibo più rigoroso, puoi sempre cambiare e avere le conoscenze apprese qui e le esperienze vissute.

È interessante notare che R. Dawkins [56] e altri divulgatori hanno raggiunto conclusioni simili negli anni 1976/78. Anche il piccolo libro di Ostertag , nonostante abbia commesso alcuni errori , come affermare che il corpo umano ha riserve di zucchero e grassi, ma nessuna di proteine [33-54], è costellato di numerosi buoni argomenti riguardanti gli effetti differenziato da cibi crudi e cotti. Questi sono argomenti evidentemente diversi da quelli delle molecole di reazione di Maillard .

CLICK FOR: In relazione alla presunta "mancanza di riserva proteica"

In relazione alla presunta "mancanza di riserva proteica": il pool di azoto (Schoenheimer, 1939) nelle proteine è una miscela di componenti che provengono da una parte della dieta e dall'altra dalla rottura dei tessuti, e che l' organismo (link in inglese) ( biomassa ) utilizza per la costituzione di tessuti ( aminoacidi e in minor misura sali di ammonio ). [31-259, Bd I / I]

L' emivita di eliminazione delle proteine corporee è di 80 giorni N-pool o 514 mg per kg di peso al giorno. Per un uomo di 70 kg, ciò equivale a 11 kg. Di conseguenza, una modifica di 10 giorni nell'assunzione di proteine è sufficiente per consentire al pool di ritrovare il proprio equilibrio. In questo senso, commentare gli argomenti riguardanti i composti più naturali possibili o le "zone attive" proposti dal professor Schuphan , nel 1960 e nel 1977, andrebbe troppo oltre.

In definitiva, l'importante è capire che alcune persone, sulla base di argomenti probabilmente corretti, decidono di andare oltre quello che è il "solito crudismo". Inoltre, a mio avviso, il cibo crudo rappresenta solo uno dei pilastri quando si sceglie un cambiamento nello stile di vita.

© CC-by 2.0, Die neue Salateküche, Naturalis Verlag 1989

Sotto il titolo "Replenish life", discuto questo problema in modo più dettagliato in un'altra pubblicazione.

Con lo scopo che, se necessario, puoi scegliere in base alla tua "propria filosofia", troverai di seguito una breve descrizione di alcuni soliti movimenti rozzi. Ovviamente, concordo in linea di principio con il requisito "naturale e fresco".

Il mio consiglio è il seguente: dai la priorità agli alimenti delle colture biologiche controllate!

E vorrei ancora aggiungere un'altra idea. Gli alimenti vegetali sono ricchi di sostanze bioattive. Questi includono, tra gli altri, il folto gruppo di componenti secondari (come sostanze correlate a colore, aroma e gusto) e fibre vegetali. Le sostanze bioattive occupano sempre più il centro di tutti gli interessi perché, insieme alle sostanze vegetali primarie, alle vitamine e ai minerali, sono decisive per la qualità delle verdure.

CLICK FOR: Sostanze bioattive

Secondo i numerosi studi epidemiologici effettuati, queste sostanze sono benefiche per la salute, le prestazioni e il benessere degli individui. A poco a poco questa conoscenza sta diventando generale: le sostanze bioattive o i metaboliti secondari delle piante , che vengono ingeriti attraverso la verdura, riducono il rischio, tra l'altro, di soffrire di malattie cardiovascolari e infettive e cancro.

Broccoli come esempio

Un sondaggio sul consumo di oltre 14.000 persone nell'Unione europea ha mostrato che il criterio decisivo per l'acquisto di cibo era il gusto per l'8% degli intervistati e la salute per il 32%.

Allo stesso modo, si stima che fino al 2015 tra il 16 e il 18% delle spese per i medicinali corrispondessero ai medicinali naturali. Le verdure possono svolgere un ruolo significativo in questo mercato.

È necessario, tuttavia, esaminare l'influenza delle misure ambientali e di coltivazione sul loro contenuto di minerali e vitamine, nonché sui loro metaboliti secondari.

Ciò viene fatto, ad esempio, dall'Institut für Gemüse- und Zierpflanzenbau Grossbeeren / Erfurt eV (IGZ) . I broccoli sono una verdura particolarmente ricca di diverse sostanze bioattive. Le misure di coltivazione, come la selezione della varietà, il periodo di coltivazione e il fertilizzante, sono parametri importanti. Questi criteri determinano il contenuto di sostanze bioattive senza procedure tecnogenetiche. [Bmvelforschung.de]

1.2. Ragioni ecologiche

È un dato di fatto che l'energia di un processo di cottura non è richiesta per mangiare cibi crudi e che l'ambiente è meno contaminato utilizzando una quantità minore di detergenti. Il metabolismo basale personale è ridotto e la barriera naturale degli individui impedisce loro di mangiare troppo e di "riempirsi". I crudisti, soprattutto, non mangiano o raramente mangiano carne o pesce e, quando lo fanno, li consumano crudi. In questo senso, i critici hanno molto in comune con i vegani.

Le ragioni ecologiche sono esaltate dalla situazione di sofferenza degli animali negli allevamenti industriali, nonché dal rapporto tra terreni coltivati destinati alla produzione di carne e terreni per la produzione di alimenti vegetali. Il nostro modo di agire in quest'area è una vera assurdità e la maggior parte delle persone sceglie di distogliere lo sguardo o è insensibile.

È vero che solo a spese della natura ( ecologia ) si ottiene cibo più economico ( economia ).

Secondo la Loccum Evangelical Academy, le famiglie della Germania federale nel 1960 hanno speso il 33% delle loro entrate in prodotti alimentari, oggi non raggiungono il 16%. Ovviamente, l'allevamento intensivo ( allevamento di massa) e le misure ad esso applicabili non sono le uniche ragioni che spiegano che i costi del cibo sono stati ridotti della metà.

CLICK FOR: Per ingrassare gli animali richiede una grande quantità di cereali

D'altra parte, per ingrassare gli animali è necessaria una grande quantità di cereali, che sommano più volte le calorie che finiscono per finire in un piatto di carne. Il maiale è l'animale che esegue la trasformazione dell'energia delle piante in carne in modo più efficace.

Per tutta la sua vita, un maiale converte il 35% dell'energia che riceve dalla sua carne in carne. Il bestiame raggiunge solo il 6,5% e le pecore il 13%. Inoltre, il tempo di ingrasso dei bovini è compreso tra 12 e 14 mesi, più lungo dei 7 mesi necessari per i suini. Una vita triste, dolorosa e breve. Alcune religioni vietano senza dubbio il consumo di carne di maiale per buoni motivi, ma non proprio per la breve e dolorosa vita che questi animali conducono oggi.

1.3. Ragioni di pietà

La crisi dell'encefalopatia spongiforme bovina (BSE) e il pericolo rappresentato dai resti di antibiotici nella carne, così come altri motivi, hanno portato molte persone a ridurre il loro consumo di carne o ad abbandonarla del tutto. Ci sono anche ragioni altruistiche che portano a rifiutare prodotti di origine animale. I motivi di pietà e rispetto sono quelli che prevalgono tra i vegani e anche tra i vegetariani meno severi.

Nel caso dei crudisti, tali motivi di solito non appaiono soli. Chiunque sia in grado di provare compassione ( empatia ) e che vive coscientemente realizzerà gradualmente che gli esseri umani trattano gli animali da allevamento in un modo spesso crudele.

Un bestiame che non rispetta le caratteristiche delle specie, il trasporto degli animali e il modo di sacrificarli porta a una vita animale piena di dolore.

Ciò non è paragonabile alla caccia praticata dai nostri antenati, né a un vasto bestiame . Quest'ultimo è un modo per allevare animali un po 'più naturali che è ancora praticato principalmente nei paesi del Terzo mondo , specialmente in Sud America. Prima della seconda guerra mondiale, il consumo di prodotti di origine animale non era così elevato, con alcune eccezioni come, ad esempio, gli eschimesi, che invecchiano più rapidamente.

CLICK FOR: Organizzazioni di protezione degli animali

© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet Health Switzerland Un piatto di cibo in un ristorante vegano crudo a San Francisco durante la primavera del 2013. L'idea di fotografare questo gustoso piatto era troppo tardi e sfortunatamente sembra che sia iniziato. Il suo aspetto non è così appetitoso come quando mi è stato servito. La bevanda è anche di origine vegetale.

In questo modo, e non senza motivo, tutti i tipi di organizzazioni per la protezione degli animali sono emerse (link in inglese) più o meno militanti. Ora nessuno può nascondere le scuse che, lui o lei, non sapeva nulla. A questo proposito, è possibile consultare online le relazioni francamente raccomandabili su questo tema. Pertanto, ad esempio, le mucche da latte possono vivere 20 anni in condizioni naturali, tuttavia, quando il loro destino è l'allevamento industriale, questi animali vengono macellati tra 3 e 7 anni quando sviluppano malattie o riducono la produzione di latte.

Come previsto, nella definizione di "mucca" da Wikipedia possiamo vedere la fotografia di una mucca bionda galiziana al pascolo in un bellissimo campo, e non la vera immagine di ciò che è veramente un bestiame industriale.

Al fine di ottenere sussidi dall'UE, i vitelli vengono sacrificati in molti casi subito dopo la nascita. Ironie della vita, questa carne non può essere utilizzata per il consumo umano. Una mucca deve essere incinta ancora e ancora in modo da poter produrre latte. Per questo motivo, tre vitelli su quattro vengono macellati entro poche settimane dalla nascita ( vitello ) o dopo alcuni mesi di ingrasso per essere venduti come carne bovina . (Ulteriori informazioni sulla produzione di bovini sono disponibili su questo link in tedesco).

Le vacche da latte sono sottoposte a metodi di allevamento così innaturali che è necessario un trattamento antibiotico. Negli Stati Uniti, gli animali destinati al macello ricevono un trattamento permanente. Le condizioni di gabbie per galline ovaiole ( allevamenti di pollame ) e allevamento di polli sono note a tutti noi, così come l' allevamento di maiali . Secondo i dati di un programma televisivo tedesco wdr.de, i polli vivono quasi esclusivamente in quello che viene chiamato "confinamento ad alta concentrazione" ( allevamenti ).

© Public Domain, USDA, Wikipedia

Si tratta, in molti casi, di allevamenti con circa 30.000 uccelli in gabbie chiuse e senza finestre, con concentrazioni fino a 24 polli per metro quadrato. 35 giorni dopo la nascita termina la triste vita di questi uccelli nel macello . Allo stesso modo, va ricordato che le uova e i loro derivati sono diventati prodotti sempre più popolari.

Se in Germania, nel 1951, una gallina ovaiola deponeva in media 120 uova all'anno, oggi depone circa 300 uova nella sua breve vita di 18 mesi. Vedi pollo ibrido (link in tedesco).

Non è facile essere un vegetariano puro, o addirittura vegano, con una dieta cotta. Molti dei prodotti finiti nascondono composti di origine animale, nonché altre sostanze: esaltatori di sapidità a base di glutammato monosodico (non troviamo alcuna critica su Wikipedia ; vedi questa recensione ) o gelatina, presente in dolci, budini, ricotta, Yogurt e, naturalmente, in orsetti gommosi !

1.4. Motivi religiosi

Molti dei fondatori di religioni (link in tedesco) hanno sostenuto una forma di alimentazione cruda. Inoltre, non consideravano la sessualità, guidata dalla natura o da Dio, un problema pernicioso. E se "l' albero della conoscenza del bene e del male " non si riferisse alla nostra sessualità - come ci è stato fatto credere da uomini anziani e senza potere - ma per cucinare e arrostire il cibo?

© CC-by 3.0, Nuage Cafe, Parkland, Florida, Wikipedia

Ricordiamo che, secondo la Bibbia, Adamo ed Eva furono espulsi dal Paradiso e il loro ritorno fu impedito con la "spada ardente" dei cherubini ... Il teologo Herbert Haag scrive nel suo libro "Schön bist du und verlockend, Grosse Paare der Bibel" ( Edizioni Herder Verlag) quanto segue: Dobbiamo chiederci se una persona dominata dall'erotismo può essere religiosa .

CLICK FOR: La Bibbia è stata riscritta

Numerosi autori hanno concluso che la Bibbia è stata riscritta nel corso dei secoli e la dimostrano sulla base di numerosi passaggi dell'Inno all'Amore :

Mi ha coperto con i baci della sua bocca. Più dolce del vino è il tuo amore. Squisiti aromi dei tuoi unguenti, il tuo nome è un olio sacro versato; Ecco perché le giovani donne ti adorano. Sei bellissima, amico mio, sì, sei bellissima .

Il libro di cui sopra si concentra sulle coppie della Bibbia: Abramo e Agar / Sara , Isacco e Rebecca , Giacobbe e Lea / Rachele , David e Bathsheba , ecc. Storie della Bibbia, a volte drammatiche, che ci raccontano l'amore corrispondente e frustrato, nonché il desiderio e il desiderio.

In realtà, furono i cosiddetti padri della Chiesa a separare l'amore dal "sopra" (divino) e l'amore dal "sotto" (terreno). Nel Vangelo secondo San Giovanni , soprattutto, vengono raccontate "storie d'amore" o viene descritto come i rapporti di Gesù siano con Maria , Marta , Lazzaro e Giovanni , il discepolo preferito, senza schivare gli aspetti erotici.

Dorothee Sölle termina dicendo nel suddetto lavoro: Questi sono meravigliosi esempi della forza creativa, che brilla dove si incontrano quelli che chiamiamo Eros e Agape .

Haag sottolinea anche l'idea che un puritanesimo contrario alla sessualità non può essere difeso sulla base degli insegnamenti della Bibbia , perché l' amore e la sessualità , Eros (vedi eros - link in inglese - anche in senso filosofico ) e la religione non possono appaiono in questo come opposti inconciliabili.

© Public Domain, Jastrow, Wikipedia In "Eros", Wikipedia in tedesco: Homer non parla ancora di Eros. Nella Teogonia del poeta Esiodo , Eros è, insieme a Gea , Nix , Tartaro ed Erebo , uno dei primi cinque dei che sono emersi dopo il caos originale.

Anche il linguaggio di coloro che pregano ci ricorda quello usato da coloro che amano. Tutto ciò sottolinea che dietro l '" albero della conoscenza " e l' "espulsione dal Paradiso" sottendono motivi molto diversi! Ovviamente, la riproduzione che Dio ha voluto non può essere un peccato .

D'altra parte, un peccato può essere il fatto che il cibo cotto ha un sapore così buono per noi grazie alle molecole di Maillard e che non ci nutriamo più per il bene del corpo ma per compiacere il nostro palato. I numerosi studi effettuati ci mostrano chiaramente effetti diversi a seconda dei diversi tipi di cibo.

In breve, il concetto di malattia della civiltà indica che stiamo facendo gravi errori nel nostro stile di vita attuale. In ogni caso, i seguaci dei cosiddetti padri della Chiesa sono tornati a "innaffiare" tutto ciò che riguarda il cibo e si sono concentrati di nuovo sul corpo. Viene mantenuta solo una limitazione relativa al consumo di carne e solo in determinati luoghi.

Pertanto, la Chiesa cattolica fa ancora riferimento al "divieto" di mangiare carne il venerdì; Potevi solo mangiare pesce. Tuttavia, al momento, la maggior parte delle persone non è a conoscenza dell'esistenza di tale limitazione. In realtà, nel Levitico, Mosè si riferisce al maiale come "impuro". "... chiunque lo tocchi rimarrà impuro fino al pomeriggio . " [Levitico 11,26]

Il Corano contiene idee simili e vieta la carne degli animali morti, il sangue di tutti e il maiale in particolare. Il consumo di carne di maiale ha avuto i suoi alti e bassi nel tempo. In ogni caso, in Germania, oggi viene ancora consumato un quantitativo di 40 kg per persona e anno. [erzeugermarkt.de, 1999-2009].

© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet and Health Switzerland Spuntino per diversi commensali a base di mango, ananas e kiwi, con succo appena spremuto della tanto apprezzata arancia rossa. È preferibile mangiare le arance in spicchi.

Per quanto riguarda il consumo di altri tipi di carne, ciò equivale a un totale di 20 kg a persona, compresi neonati e vegetariani. Nel vangelo della pace degli esseni , Gesù disse:

Non uccidere uomini o animali, o anche il cibo che passa attraverso la bocca. Bene, se mangi cibo vivo, ti daranno la vita. Più se uccidi il tuo cibo, anche gli animali morti uccideranno te. Perché la vita viene solo dalla vita e la morte viene sempre dalla morte. Per tutto ciò che uccide il tuo cibo, uccide anche i tuoi corpi. E tutto ciò che uccide i tuoi corpi uccide anche le tue anime. E i tuoi corpi diventeranno qualunque sia il tuo cibo, così come i tuoi spiriti diventeranno qualunque sia il tuo pensiero. (…) In verità ti dico, vivi con il fuoco della vita e non preparare il tuo cibo con il fuoco della morte. Se uccidi il tuo cibo, uccidi anche i tuoi corpi e le tue anime. [224-16]

Oggi poche persone sanno che il pane di quei tempi era "un alimento solare", non un pane cotto. Gesù non ci dà "il nostro pane nocivo" ma "il nostro pane quotidiano"!

2. Svantaggi del cibo crudo

Nell'articolo "Raw food? No, grazie! ”Alcuni problemi psicologici sono descritti fondamentalmente.

  • Sicuramente, uno dei maggiori svantaggi è il piccolo numero di crudisti rispetto al resto della società. Chi opta per il cibo crudo è praticamente solo, o almeno lo è stato fino alla comparsa di Internet.

Oggi ci sono numerosi gruppi con esperienza che ti aiutano volentieri. In ogni caso, è un ambiente in cui il settarismo predomina in relazione alle diverse forme di cibo. In generale, si potrebbe dire che se prestassimo attenzione a ciascuna idea piuttosto maniacale, nulla sarebbe commestibile.

© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet and Health Switzerland
Offrono anche piatti preparati che possono essere consumati proprio lì o che sono pronti a portare via. Troviamo tutto: dai prodotti trasformati al cibo vegano crudo dall'agricoltura biologica locale.
  • Per tutto ciò, non è facile scegliere la "corrente di alimentazione grezza più adeguata". Nei seguenti articoli troverete una chiara classificazione delle diverse correnti di alimentazione, con i loro rispettivi vantaggi e svantaggi. Questa domanda va oltre gli obiettivi di un testo introduttivo come questo.
  • È un dato di fatto che in un buon ristorante possiamo mangiare deliziose insalate, con o senza salse, e avere frutta per colazione, ma in generale pensiamo che non siamo "ben serviti" come il resto dei commensali. Nella maggior parte dei ristoranti non sanno come agire.

I pasti fuori casa non sono davvero piacevoli o i più problematici, così come gli inviti, a meno che l'ospite non rispetti le motivazioni dei suoi ospiti.

  • Ma, a dire il vero, si tratta di inconvenienti minimi; Secondo me, il più difficile è il fattore "terra inospitale". Il primo compito sarà imparare a muoverti in questa "giungla" e questo richiede tempo.

Ecco perché di seguito troverai importanti informazioni su ciò che è già stato dimostrato e sui potenziali pericoli, ad esempio i fagioli crudi.


Commenta (come ospite) oppure accedi
List Commenti Stampa
Tag Cloud
 che   non   per   sono   cibo   una   come   con   anche   della   più   dei   gli   questo   Nel   solo   vita   del   modo   ciò   delle   essere   animali   loro   carne   degli   alla   crudo   Questi   salute