Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

7 Passare a una dieta di cibi crudi

List Commenti Stampa

Diversi metodi per pulire l'intestino, l'organo principale nella nostra difesa contro le malattie. Importanza della flora intestinale. Colonscopia.

© CC0, congerdesign, Pixabay In questa serie di articoli è possibile accedere alla pubblicazione precedente e alla successiva tramite i collegamenti corrispondenti. Questa è una serie di dieci documenti correlati sull'alimentazione grezza elaborati nel 2001 e che ho esaminato nel 2014. Il resto dei testi è stato redatto di recente.

sommario

Prima di adottare una dieta cruda , dovresti adattare il tuo sistema digestivo ( sistema digestivo ) per essere in grado di sfruttare maggiormente tutti gli sforzi che fai.

© Public Domain, BMK / LadyofHats, Wikipedia In questo senso ci sono diverse opzioni, tra le quali ce n'è una che raccomando in modo particolare. Secondo me, le formule rimanenti sono generalmente molto più fastidiose. Mentre è vero che può essere adottato in modo progressivo e attento, la pulizia intestinale (link in tedesco) ha dimostrato la sua efficacia. Vedi anche disintossicazione (link in inglese).

Nel caso in cui abbiate iniziato a leggere con il primo degli articoli di questa serie sull'alimentazione cruda , saprete perché l'intestino è probabilmente il più importante "organo di salute" a causa delle sue capacità di difesa ( immunità ) contro alle malattie . Proprio a causa di questo importante lavoro di difesa, a lungo termine sarà sempre utile fare lo sforzo di eseguire una pulizia intestinale e quindi consentire all'intestino di dotarsi di una composizione di microrganismi particolarmente benefici.

In modo basilare avrai anche imparato che gli enzimi presenti nella bocca, nello stomaco e nell'intestino (duodeno e intestino tenue) degradano le molecole alimentari e che il corpo è in grado di ottenere i composti corrispondenti in tutti questi organi. Saprai come riconoscere l'utilità, la funzione e l'importanza della flora intestinale o del biota intestinale dell'intestino crasso e in realtà dell'intero gruppo di microrganismi presenti nell'intestino.

Ora sa anche quali sono le tre fasi del passaggio a una dieta a base di cibi crudi, cioè l'adattamento della digestione , l'adattamento del senso del gusto e l'adattamento del corpo stesso. L'adozione di una dieta cruda è un atto volontario che dovrebbe essere intrapreso solo se si è completamente convinti di voler farlo.

CLICK FOR: La mia raccomandazione per la pulizia intestinale

Se la tua età è avanzata e non hai avuto una colonscopia per anni, il processo di pulizia dell'intestino potrebbe essere l'occasione giusta. Dopotutto, tale pulizia è un prerequisito prima di ogni colonscopia. Questo viene fatto, ad esempio, ingerendo una soluzione di "Golyte .." o miscela di sale da cui vengono bevuti tre litri in un periodo di due ore. La colonscopia ambulatoriale può essere eseguita da tre a cinque ore dopo questo processo preparatorio.

In gastroenterologia si riferiscono anche al PEG ( polietilenglicole , macrogol) o ad una soluzione più efficace di PEG-EL, polietilenglicole con elettroliti, di cui sono sufficienti due litri. Questo processo è anche chiamato lavaggio ortografico (link in tedesco).

Le persone che soffrono di una malattia cronica, così come le donne in gravidanza o in allattamento, devono eseguire una pulizia o disintossicazione intestinale solo sotto controllo medico. Il metodo più semplice è quello di ingerire sale di Glauber o solfato di magnesio. Se il tuo corpo ha molte tossine o sei in sovrappeso, dovresti optare per un metodo più approfondito. Vedi sotto.

Nel caso in cui non desideri sottoporsi all'esame o alla pulizia intestinale che ti consiglio, puoi trovare alla fine di questo articolo il suggerimento di un libro di "cucina" crudo - o, piuttosto, di un libro di "ricette" grezze - che considero altamente raccomandato.

Soprattutto nei casi con una storia familiare di carcinoma del colon ( carcinoma del colon -retto ), queste azioni dovrebbero essere considerate essenziali per prevenire le principali malattie. I polipi del colon , ad esempio, dovrebbero essere rimossi direttamente. È un modo appropriato per conoscere lo stato della salute intestinale. Un tumore del colon nelle sue fasi iniziali può quasi sempre essere curato con un intervento chirurgico; tuttavia, in una fase avanzata, quasi sempre significa morte.

CLICK FOR: Come iniziare con il passaggio a una dieta cruda?

Ma come iniziare con il passaggio a una dieta cruda? Questo è il vero problema.

Il risultato o la perseveranza ( persistenza ; link in inglese) si ottiene solo quando si è pienamente convinti e consapevoli delle conseguenze del "modo tradizionale" e anche se si temono. Sfortunatamente, potresti non conoscere i crudisti o i veri vegani con cui scambiare impressioni. Tuttavia, senza un riuscito tentativo di cambiamento, non si può nemmeno immaginare le trasformazioni che stanno realmente subendo.

Molte persone ritengono che il greggio sia un tipo di alimentazione estremista. Non conoscono i vantaggi che offre al nostro organismo, così come la "nostra" forma originale di cibo. Credono che non sia altro che una dieta dettata da un pensiero esoterico e che in pratica sia più dannosa che benefica. Tutto ciò rende difficile il processo decisionale e ci insegna che l'essere umano apprende fondamentalmente dopo che si è verificata una catastrofe.

E poi, spesso, il cambiamento arriva troppo tardi. Posso solo consigliarti di confrontare la capacità prestazionale di crudisti e vegani, che non praticano una dieta speciale e settaria, con quella di altre persone di età simile. Prova a stabilire connessioni.

1. Il cambiamento è un passo importante

Potresti già conoscere una serie di buoni motivi per adottare una dieta cruda e che hai anche sentito parlare degli inconvenienti di una tale dieta. Sei a conoscenza del tuo attuale stato di salute e hai saputo chiedere consigli? Se hai ancora dubbi, prenditi il tempo per valutare i pro e i contro da un punto di vista personale.

© Public Domain, J. Guntau, Wikipedia Polipo intestinale sigmoideo (ileo) prima della rimozione. La diagnosi precoce e la rimozione sono una misura efficace per la profilassi o la prevenzione del cancro (link in inglese).

Vedi il link sopra la grande importanza del cibo per prevenire il cancro. Questo effetto benefico di alcuni alimenti è quello che viene chiamato un fattore protettivo contro il cancro, che non include alcun prodotto di origine animale! Come possiamo leggere, la carne incoraggia persino l'insorgenza del cancro del colon e dello stomaco.

Hai mai pensato di andare in una clinica per l'alimentazione di cibi crudi o in un hotel che offre una dieta simile, dove puoi coincidere con altre persone che hanno accumulato esperienze relative alla materia prima? Oppure, senza essere qualcosa di così personale ma ugualmente interessante, chiedi sui forum su Internet dedicati alle materie prime o seguili. Dovrai, tuttavia, una chiara intuizione su ciò che è veramente essenziale e fornire solidi punti di appoggio per non deviare dal percorso sicuro.

1.1. Il cambiamento in generale

Quando si passa a una dieta cruda, si dovrebbe tenere presente che un'infezione fungina massiccia e precedentemente esistente nell'intestino (ad esempio, candidosi ) reagirà in modo diverso a ciò che fa quando si è alimentati con prodotti cotti. Il motivo è che il crudista in generale mangia cibi molto diversi. Inoltre, all'inizio, è necessario osservare i possibili problemi enzimatici o l'uso metabolico. Non è frequente, ma disturbi occasionali. È necessario rilevare anche l'incidenza di una possibile sindrome dell'intestino irritabile .

Lo stato di salute stesso è ciò che ci consente di valutare frequentemente e in modo semplice se una dieta è adeguata o meno. Potrebbe essere necessario chiedere un consiglio se noti difficoltà. Su Internet puoi incontrare persone che affrontano la stessa situazione e che offriranno volentieri i loro consigli.

CLICK FOR: Fidati, ma vedi chi

Purtroppo troverai anche molte idee assurde. Dovresti essere in grado di distinguere tra fatti e sciocchezze. Tuttavia, è più facile a dirsi che a farsi. È necessario avere una comprensione attiva, una buona logica e una certa conoscenza che ci porti alla ragione . Anche il meccanismo di difesa inconscia, ovvero una parte del nostro personaggio ( tipi di carattere (link in tedesco), personalità , personaggio ), svolge un ruolo importante. Paradossalmente , la conoscenza può essere sbagliata e portarci a false inferenze . Allo stesso modo, la rilevanza ( significato ) e la significatività statistica devono essere prese in considerazione.

Sei la palla o stai giocando con la palla? Evita quei forum che non sono moderati. Quando segui l'opinione delle masse o l'opinione pubblica , diventi una palla con cui giocano. Se sei interessato a raggiungere la vera conoscenza, puoi eventualmente giocare con la palla. Applicare il massimo "fide sed cui vide" (fiducia, ma vedere chi) è vitale qui.

In relazione al campo della ragione e della logica, un'immagine che a prima vista è paradossale.

© Public Domain, Trekky0623, Wikipedia

Il quadrato vuoto ha la sua ragion d'essere, anche se le superfici di ciascuna delle forme intercambiabili sono uguali.

La spiegazione grafica di questa illusione ottica sarà trovata alla fine dell'articolo.

D'altra parte, con il passaggio alla dieta consigliata, il peso corporeo cambierà automaticamente fino a raggiungere il "peso biologico ideale" entro 4-6 mesi.

CLICK FOR: La mia esperienza

La mia esperienza (177 cm), quando ho effettuato di nuovo il passaggio a una dieta cruda nel 2011, consisteva in una riduzione del peso da un iniziale 74/75 kg a 65 kg, cioè il peso che avevo quando contavo 18 anni Il peso biologico ideale (BMI = 20) è, nel mio caso, di circa 62/63 kg. Dato che sono una persona a cui piace mangiare, il mio peso (2001) è rimasto generalmente stabile, compreso tra 65/66 kg.

Nel 2014, il mio peso ha raggiunto i 67/68 kg e dopo le vacanze, quando a volte mangio cibi cotti, tende ad aumentare leggermente anche se lo fa temporaneamente.

Altre persone ci raccontano esperienze diverse. Si tratta di individui veramente "intossicati", come, ad esempio, grandi fumatori o persone con elevato apporto proteico. In questi casi, il corpo inizia a eseguire una sorta di disintossicazione che può aumentare temporaneamente quei disagi già esistenti prima o causare nuovi disturbi che scompariranno nel tempo.

Nel mio caso personale, durante diverse settimane dell'estate del 2001, ho avvertito delle forature nell'area del pancreas e della cistifellea , e successivamente anche nella parte sinistra dello stomaco. Dato che avevo fiducia nel mio sistema - intendo il cibo crudo e i meccanismi di difesa del mio stesso corpo - ho deciso di non andare dal dottore. Le forature sono scomparse da sole dopo poche settimane.

Ad oggi (2014), so di avere i calcoli biliari nella cistifellea e due enormi cisti nel fegato. So anche che non ho bisogno di un intervento medico fino a quando non si presentano vere complicazioni. Una dieta cruda non può curare un tale problema, ma può migliorare le funzioni degli organi colpiti.

Nel caso in cui noti disagio derivante dal processo di cambiamento, il mio consiglio è di contattare un medico che ha esperienza nell'alimentazione cruda. Se ciò non è possibile, trova un medico completo che possa eventualmente accompagnarti durante il processo di modifica o che possa spiegare le ragioni dello "strano disagio" che soffri. Sfortunatamente, ad oggi non è stato possibile fare un elenco di questo tipo di medici.

Nell'era di Internet è molto facile scambiare esperienze, anche per un principiante. Condividi con noi e con il resto dei lettori le tue esperienze alla fine di questo articolo, anche quelle relative al campo medico. Vorremmo essere in grado di presentare direttamente ai medici interessati al greggio, soprattutto perché non credo che essi stessi dovrebbero raccomandarsi.

1.2. Il cambiamento nelle età più anziane

Quando l'organismo è stato danneggiato per decenni, passare a una dieta cruda è generalmente più difficile. Solo quando si presenta un grave problema di salute, alcune persone si sentono in grado di abbandonare i loro vecchi costumi e trasformarsi completamente in una nuova avventura. D'altra parte, molte persone anziane hanno spesso problemi dentali, difficoltà digestive, debolezze enzimatiche, nonché un cattivo funzionamento del sistema gastrointestinale causato dai lunghi anni di consumo di cibi cotti.

CLICK FOR: Un impegno

Inizialmente, la corretta masticazione di alimenti vegetali ricchi di fibre è complicata. Per questo motivo, possono verificarsi flatulenza, diarrea e crampi allo stomaco. Ovviamente, possono essere preparati cibi crudi - schiacciandoli o trasformandoli in purea - in modo che possano essere consumati dagli anziani. Spesso, tuttavia, molte persone anziane richiederanno piatti cucinati, poiché sono abituati a consumare prodotti a cottura intensiva e perché in precedenza erano considerati alimenti "parzialmente digeriti".

Un impegno - se possibile temporaneo - basato sul consumo di verdure, patate, ecc. Al vapore può avere senso [217-8] all'inizio del processo di cambiamento. Tuttavia, penso che ciò possa causare gravi disturbi intestinali. Dopotutto, i cibi cotti e crudi si comportano diversamente nell'intestino. Maggiori informazioni in un'altra sezione (vedi ad esempio il concetto chiave: transito attraverso il sistema gastrointestinale ).

© CC-by 2.0, Nomi Shannon, Foundation Diet and Health

Numerosi sono i libri per la preparazione di squisiti piatti con cibi crudi, anche in tedesco e spagnolo.

Negli Stati Uniti c'è una maggiore pressione che in Europa in relazione al cambiamento delle abitudini alimentari. Il motivo è che la maggior parte degli americani mangia molto peggio degli europei. Mangiano meno a seconda delle esigenze del corpo stesso e più per soddisfare il gusto e il palato.

2. Flora e cibo intestinali

In generale, la grande importanza della flora intestinale per l'organismo umano è sconosciuta. La disbiosi ( dysbacteriosis ) e in particolare le micosi intestinali riducono le difese e generano un deficit di assorbimento dei nutrienti che sono vitali per il nostro corpo.

CLICK FOR: I batteri: amici o nemici dell'umanità?

Il dott. Paul-Gerhardt Seeger , biologo e ricercatore sul cancro, negli anni '30 scrisse un vasto lavoro chiamato " Bakterien - Freunde oder Feinde des Menschen? "(I batteri - amici o nemici dell'umanità?) In cui ha detto quanto segue:

È di importanza cruciale per la conservazione della salute dell'organismo, il mantenimento di una anaerobiosi (priva di ossigeno) nell'intestino crasso che dipenderà dal tipo di cibo ingerito. Gli alimenti freschi e quelli con acido lattico hanno un potenziale di riduzione molto elevato (sono ricchi di idrogeno o energia) e passano a uno stato di energia inferiore fissando ossigeno e rilasciando energia. Questa capacità di riduzione scompare quando si cucina il cibo.

Il cibo cotto (o cibo con prodotti a base di carne o altre diete della società odierna) danneggia l'ambiente e la flora intestinale eliminando la necessaria anaerobiosi metabolica di alcuni batteri (bifidobatteri) generando ossigeno nel lume intestinale. Nella colorazione delle feci si può riconoscere se le reazioni di riduzione-ossidazione nell'intestino vengono eseguite normalmente. Le feci anaerobiche e sane hanno un colore chiaro e giallastro perché contengono piccole quantità di pigmenti biliari. Una dieta a base di verdure fresche produce feci con il colore giallo chiaro caratteristico delle feci dei bambini . [224-9]

Da allora sono stati pubblicati numerosi libri incentrati sulla salute intestinale, ma che descrivono i floras in proporzioni diverse.

Tutti concordano, tuttavia, che una persona sana ha, come parte del suo microbiota , una flora intestinale molto diversa da quella di una persona malata. Allo stesso modo, tra le persone sane, vengono rilevate anche differenze dovute a varie cause.

La colonizzazione da parte dei batteri avviene dalla nascita ed è diversa a seconda che nasca per taglio cesareo o per nascita naturale. Per questo motivo, le cure che il bambino riceve, compreso il comportamento alimentare, sono decisive.

CLICK FOR: Circa dieci volte più microrganismi si trovano nell'intestino rispetto alle cellule totali che compongono un organismo umano

Nell'intestino di un adulto attivo si trovano da 500 a 1.000 diversi tipi di microrganismi.

Questo ecosistema è composto principalmente da batteri anaerobici ( flora batterica ) per un totale compreso tra 10 e 100 miliardi. La massa totale della flora microbica nel tratto intestinale di un adulto pesa tra 1.000 e 2.000 grammi.

Oltre il 50% dei microrganismi osservati nei test microscopici eseguiti sulle feci non può subire ulteriori colture .

Circa dieci volte più microrganismi si trovano nell'intestino rispetto al numero totale di cellule che compongono un organismo umano.

Allo stesso modo, l'intestino ospita alcuni funghi, che dovrebbero essere adeguati e in quantità adeguata.

Una dieta inadeguata e / o una flora intestinale errata potrebbero essere la causa di una formazione di putrefazione nell'intestino crasso . La generazione di questo tipo di putrefazione è spiegata come segue: il tempo di transito del cibo dalla bocca all'ano nei casi di "diete occidentali" è da 7 a 60 ore per gli uomini e da 10 a 70 ore per donne. Questi dati sono confermati da specialisti in medicina interna . Alcuni internisti figurano come un normale tempo di transito che si estende da mezza giornata a quattro giorni.

CLICK FOR: La durata del soggiorno in ciascuna delle sezioni è la seguente

La durata del soggiorno in ciascuna delle sezioni è la seguente:

  • 5 minuti in bocca (idealmente),
  • tra 1-2 ore nello stomaco,
  • tra 1-2 ore nell'intestino tenue e
  • tra 8 e 100 ore nell'intestino crasso.

Nonostante questi tempi di transito, la defecazione può essere completamente regolare, cioè non solo una volta ogni quattro giorni o cento ore di transito. Le persone obese o quelle che soffrono di stitichezza occasionale o cronica hanno tempi di transito più lunghi del cibo e quindi aumentano il rischio di cancro al colon. Una possibile causa di questi disturbi è la malnutrizione .

© CC-by 3.0, Kazvorpal, Wikipedia Le noci (numeri) vengono conservate a lungo se conservate correttamente, anche per anni. In questa immagine puoi vedere diversi tipi di noci con i loro gusci: noce, mandorla, noci pecan, nocciole, noci del Brasile.

Le noci e altri prodotti simili, conservati in un luogo asciutto, non marciscono e vengono conservati per diverse settimane o mesi. La frutta fresca inizia a guastarsi dopo alcuni giorni o settimane. In ogni caso, le differenze tra i vari frutti sono enormi. La verdura non viene mantenuta fresca per così tanto tempo e il processo di decomposizione inizia entro pochi giorni dalla raccolta.

D'altra parte, i prodotti che si deteriorano più velocemente sono il latte non refrigerato, nonché carne e pesce. Anche un uovo, se non avesse il suo guscio protettivo o la sua confezione, verrebbe rapidamente attaccato dai microrganismi. Gli alimenti cotti inoltre si deteriorano in generale più velocemente degli stessi alimenti freschi.

La temperatura all'interno dell'organismo umano è superiore alla normale temperatura ambiente, il che contribuisce a eseguire questi processi a una velocità maggiore. Inoltre, i prodotti di origine animale di solito passano più lentamente attraverso il sistema digestivo rispetto agli alimenti di origine vegetale.

CLICK FOR: Prima di sottoporsi a un intervento o prima di una colonscopia, l'intestino deve essere pulito in modo aggressivo

L'obiezione è affermare che il cibo si scompone nell'ambiente dello stomaco e dell'intestino tenue fino a che non possono verificarsi processi di fermentazione o decomposizione non del tutto corretti. È vero il contrario per alcuni composti. L'intestino crasso è pieno di microrganismi che aspettano solo il momento di nutrirsi delle sostanze offerte.

Prima di sottoporsi a un intervento o prima di una colonscopia, l'intestino deve essere pulito in modo aggressivo. Non si tratta solo di avere uno svuotamento intestinale e, se fatto, è ovviamente per una buona ragione. Non so fino a che punto dovremmo seguire le raccomandazioni dei diversi autori con le loro diverse opinioni sulla pulizia intestinale. Spero solo che le descrizioni che fanno sui possibili stati dell'intestino siano in qualche modo esagerate quando si riferiscono agli strati di rifiuti che possiamo accumulare.

In ogni caso, coloro che desiderano eseguire una pulizia in modo corretto dovranno scegliere un metodo che ritengono opportuno, essendo la mia raccomandazione di interrompere tale pulizia intestinale (link in inglese). In questo senso, va ricordato che il cibo vegano previene il marciume in un doppio aspetto. Da un lato, il transito attraverso il tratto gastrointestinale avviene in circa 24 ore e, dall'altro, il cibo ingerito rimane migliore e più a lungo, anche a 38 gradi.

Se i sedimenti dei vecchi residui fecali (ristagno) nel colon non vengono rimossi, rimarrà il solito odore degli escrementi e si potranno verificare "processi di intossicazione stessa" ( autointossicazione ; legame tedesco).

In un'altra sezione troverai maggiori informazioni sul processo digestivo completo, che ti permetterà di comprendere le diverse interrelazioni esistenti. Questi sono processi che per la maggior parte determinano anche l' odore del tuo corpo .

Secondo Gray , la podobromhidrosis (odore del piede) è un buon indicatore della presenza di marciume intestinale [249-31].

Questi odori possono essere mascherati da una doccia o un bagno quotidiano, ma è un'igiene che danneggia anche la pelle ( microbiota della pelle). Solo la versione inglese di Wikipedia (in "flora della pelle"; ottobre 2015) ci fornisce informazioni sui danni che il lavaggio ripetuto provoca alla pelle.

3. Pulizia intestinale

Ora conosci i motivi per cui una pulizia dell'intestino (principalmente dell'intestino crasso) è conveniente prima di passare a una dieta cruda, una pulizia che ti permetterà di evitare i problemi esposti.

Gray scrive quanto segue: Una dieta inadeguata mantenuta nel tempo potrebbe aver compromesso il sistema digestivo a tal punto che persino mangiare una mela diventa una fonte di problemi . Per un'intera settimana, il sistema digestivo dovrà abituarsi a una dieta cruda basata su un tempo di transito molto più breve.

CLICK FOR: Un motivo in più per il vantaggio che può offrire una colonscopia

Anche nei casi in cui non ci sono disturbi gravi, è consigliabile eseguire una pulizia intestinale profonda per eliminare i vecchi rifiuti, ad esempio, quando si desidera avviare un processo di miglioramento delle abitudini alimentari. Questa pulizia facilita notevolmente il passaggio da una dieta a base di prodotti a base di carne a una dieta vegetariana o vegana.

Un ulteriore motivo del vantaggio che una colonscopia può fornire, una volta effettuata la pulizia intestinale, è spiegato da questo estratto che traduciamo da Wikipedia in tedesco: il cancro al colon è il secondo più importante in Germania , sia negli uomini che nelle donne. Oltre il sei percento della popolazione tedesca soffrirà per tutta questa vita questo tipo di cancro. I carcinomi del colon-retto producono sintomi iniziali solo in pochissimi casi e generalmente si sviluppano da polipi intestinali benigni nella loro origine .

Va notato che questo è un processo che può rovesciare radicalmente l'equilibrio: i polipi intestinali sono innocui se rimossi. Se un tumore del colon non è diffuso, è molto probabile che un intervento chirurgico curi il paziente piuttosto che portare a morte certa. D'altra parte, se ci sono state metastasi - rilevate o meno - la previsione medica è molto negativa. Il mio consiglio è di testare il tuo stato intestinale abbastanza presto.

3.1. Una panoramica dei diversi metodi

Sedimenti e intarsi svolgono un ruolo importante secondo la tesi di Gray . A suo avviso, sarà sempre utile procedere a una pulizia intestinale prima di apportare un cambiamento reale a una dieta a base di cibi crudi. Alcuni autori raccomandano l'uso di clisteri, digiuni, infusi di dente di leone o timo. Gray difende l'idea che ciò non è sufficiente per tutti i casi.

CLICK FOR: Clistere, idroterapia del colon e assunzione di terreno argilloso

Un clistere provoca la stimolazione dell'intestino crasso con riflessi sani per molte parti del corpo. Fornisce forti impulsi che portano alla guarigione stessa, tuttavia non è efficace nell'eliminazione di molte delle sostanze nocive presenti nel colon.

Un'idroterapia del colon (link in inglese) non contribuirebbe molto di più. Solo ripetute idroterapie, come spiegato dal dott. Norman Walker , combinate con una dieta a base di frutta e verdura cruda potrebbero portare a risultati efficaci. L'acqua utilizzata durante il processo deve essere sempre riscaldata fino a raggiungere la temperatura corporea e non dovrebbe mai contenere cloro.

L'assunzione di terreno argilloso, pietra pomice o bentonite favorisce anche l'azione del lavaggio. Nei paesi di lingua tedesca, l'uso di argilla o terreno argilloso per la pulizia intestinale è ben noto. Questo tipo di terreno rimuove i residui depositati nell'intestino e questo processo può essere rafforzato ingerendo bucce di semi di psillio (link in inglese; plantago ovata ).

© CC-by-sa 3.0, Bastique (Cary Bass), Wikipedia Tuttavia, i minerali di argilla non dovrebbero essere usati intensivamente. D'altra parte, le bucce di semi di psillio decimano le quantità di lattobacillali, quindi non dovrebbero essere consumate quotidianamente per più di due mesi [249-118]. Negli Stati Uniti, l'uso di clisteri a base di caffè ( terapia di Gerson ; collegamento in inglese) per la pulizia dell'intestino crasso è molto comune.

CLICK FOR: L'assunzione di erbe medicinali con effetti mucolitici

L'assunzione di erbe medicinali con effetti mucolitici come aloe, berberis (mirica cerifera), lattuga iceberg, radice di acetosa gialla, gomma arabica, muschio irlandese, fibra di mais, olio d'oliva, rosmarino, aglio, uva, zucchine, ecc. È più efficace. Inoltre, l'aloe, la lattuga iceberg, la gomma arabica e il muschio irlandese puliscono la linfa . Questo processo può essere rafforzato eseguendo un massaggio linfatico con un pennello.

Esistono circa 24 piante medicinali note per i loro effetti mucolitici e metà di esse ha anche la capacità di sbloccare, cioè eliminare la costipazione.

Se non vuoi "sopportare" un clistere o ingerire un gran numero di sostanze diverse, il digiuno terapeutico può essere una soluzione parziale per te. Inoltre c'è un altro metodo meno laborioso di cui parlerò più avanti dopo il capitolo sul digiuno.

3.2. Pulizia disintossicante semplice

In generale, è sufficiente una pulizia detox (pulizia meccanica intestinale) eseguita con sale di Glauber o solfato di magnesio . Questi prodotti possono essere acquistati ad esempio in farmacia. Il sale di Glauber è il nome più noto per il solfato di sodio decaidrato ( idrati ) ed è usato come semplice lassativo . Questo sale accelera l' evacuazione e combatte la costipazione . L'uso di lassativi non dovrebbe essere usato su base regolare se non raccomandato dal punto di vista medico.

La pulizia intestinale può causare problemi in alcuni casi, specialmente tra i bambini. Ciò può accadere, ad esempio, in presenza di disturbi renali ( velocità di filtrazione glomerulare , IFG, GFR). Una pulizia dell'intestino dovrebbe anche essere esclusa quando si soffre di ileo , stenosi intestinale, dolori di stomaco non diagnosticati, insufficienza cardiaca, insufficienza renale o squilibri elettrolitici.

CLICK FOR: Solfato di magnesio

L'uso del solfato di magnesio è totalmente controindicato nei casi di ipermagnesemia. D'altra parte, il sale di Glauber irrita la mucosa intestinale.

Traduciamo il seguente commento dall'articolo in tedesco sui lassativi di Wikipedia : I lassativi sono i mezzi scelti per trattare una vera costipazione (cioè un movimento intestinale che si verifica meno di tre volte alla settimana e viene effettuato con sforzo) e che non viene eliminato attraverso una modifica dello stile di vita . Un cambiamento nella dieta , con un maggiore apporto di fibre e un sufficiente assorbimento di liquidi, rafforzato dalla pratica di più esercizio fisico, può contribuire a stimolare l' attività intestinale e migliorare la consistenza delle feci .

Il solfato di magnesio - una delle società di marketing chiamate sale di transito - ha una serie di additivi che rendono l'assunzione non così spiacevole. 100 grammi di solfato di magnesio possono durare a lungo. Si prepara una dose con due o tre cucchiai di tè riempiti con solfato di magnesio che si dissolvono in un bicchiere di acqua calda e si mescolano bene. Tieni un secondo bicchiere d'acqua pronto da bere subito dopo lo scioglimento e quindi elimina l'effetto spiacevole del solfato. La soluzione di solfato di magnesio deve essere bevuta in un colpo solo. L'efficacia del preparato viene mostrata tra una e tre ore dopo il consumo sotto forma di un forte bisogno di defecare.

CLICK FOR: Il sale di Glauber

Il sale di Glauber (reusin, sale di mirabilis (ammirevole) o mirabilite ) è l'alternativa al solfato di magnesio. Sciogliere 40 grammi di sale Glauber in mezzo litro d'acqua e aggiungere un po 'di succo di limone. Bevi questa preparazione a poco a poco. Quindi bere molta acqua o tisane. Anche in questo caso, gli effetti si verificano dopo 1-3 ore. Se i risultati previsti non vengono osservati applicando questo o il metodo precedente, è necessario assumere una nuova dose o utilizzare uno dei sistemi descritti di seguito.

Suggerimento: prima di iniziare una pulizia detox, concedi al tuo corpo due giorni di riposo senza mangiare cibi eccessivamente acidi come carne, formaggio, latte, farina raffinata, dolci, alcool, caffè, tè nero e tè verde. Durante questo periodo, fondamentalmente mangiare frutta e verdura per evitare di sovraccaricare la digestione. Per avviare un autentico processo di disintossicazione del tuo corpo, continua con una o due settimane di cibo vegano a base di molta frutta e verdura.

4. Veloce terapeutico alternativo

Il digiuno terapeutico è stato a lungo usato come sistema per prevenire le malattie , nonché per i suoi scopi terapeutici. Esiste, ovviamente, un modello che spiega i suoi effetti sull'organismo. Secondo questo modello, le molecole di proteine, grassi e zuccheri vengono scomposte in una serie di prodotti intermedi grazie a un processo di metabolizzazione che funziona per gradi. Un organismo sano è in grado di abbattere questi prodotti intermedi in modo relativamente veloce, combinandoli con ossigeno ( ossidazione ) o con l'aiuto di enzimi, per ottenere i prodotti finali: anidride carbonica, urea e ammoniaca.

I reni , l' intestino , i polmoni e la pelle sono responsabili della rimozione di queste sostanze. In molte malattie, la suddetta decomposizione, così come la successiva eliminazione, viene eseguita in modo più lento del normale. L'organismo inizia ad accumulare prodotti di decomposizione intermedi. Il digiuno interrompe questo circolo vizioso diminuendo fortemente l'assorbimento dei nutrienti o, nel caso di un digiuno completo, per fermarlo nella sua interezza.

Pertanto l'organismo è costretto a sfruttare maggiormente le sostanze immagazzinate per preservare le normali funzioni metaboliche. Le sostanze "non importanti" sono quelle più utilizzate, decomposte e successivamente eliminate. Questo è il modo in cui l'organismo è in grado di purificarsi. Il digiuno non è utile solo per curare le malattie esistenti (ad esempio reumatismi delle estremità, ipertensione, allergie), ma anche per prevenirle, ad esempio nel quadro di una cura di primavera.

CLICK FOR: Il digiuno con succhi di frutta, brodi vegetali, il digiuno con olio d'oliva, cure con cenere vulcanica

Un effetto simile ma più piccolo si ottiene digiunando con i succhi (link in inglese). Non è impossibile per una persona che è molto stanca o molto sensibile a questo tipo di trattamento subire un focolaio di gotta a seguito di una cura a digiuno. In generale, questo disagio non dovrebbe mai essere ripetuto di nuovo. D'altra parte, va notato che esistono numerose "cure veloci" diverse.

Innanzi tutto menzionerò una cura che, dal mio punto di vista, dovrebbe essere evitata. Questa è la cura di Franz Xaver Mayr , che consiste nel consumo di latte e muffin ed è progettata per il trattamento di disturbi al fegato, alla cistifellea e allo stomaco, nonché obesità, reumatismi e problemi di pelle Inizia con una cura a base di infusi e alla fine è consentito solo il consumo di latte e panini. Durante il giorno bevi succo d'arancia e nel pomeriggio infusi di erbe.

Il digiuno terapeutico di Buchinger consiste nel bere infusi, alcuni dei quali mescolati con miele o succo di limone, brodi vegetali, succo di frutta e acqua. Buchinger ha usato questo metodo per prevenire le malattie e trattare quelle legate al sistema cardiovascolare, all'apparato digerente, alla pelle, alle articolazioni, alle vie respiratorie e ai disturbi alimentari.

I brodi vegetali, ricchi di sostanze minerali e la mucillagine dei semi di lino, sono curativi per le pareti intestinali. L'assunzione congiunta di entrambi gli alimenti soddisfa la necessità di un pasto caldo.

Il digiuno basato sull'infusione consiste nel bere solo infusi e acqua. Le proprietà di alcune di queste infusioni rafforzano lo scopo di guarigione del digiuno. Le infusioni di menta , camomilla e melissa (foglia di limone ) possono essere bevute senza particolari raccomandazioni mediche.

Negli Stati Uniti, il digiuno con olio d'oliva è una cura abbastanza popolare. Questo digiuno consiste nel prendere per diversi giorni solo acqua e due cucchiai di olio d'oliva con mezzo bicchiere di succo d'arancia. Questa miscela viene bevuta quattro o cinque volte al giorno.

Allo stesso modo, in questo stesso paese viene solitamente eseguita una cura con cenere vulcanica di sette giorni. Più volte al giorno viene ingerita una miscela di terreno argilloso, bentonite o pomice insieme a semi di psillio.

© CC-0 1.0, congerdesign, Pixabay
Un infuso di foglie di menta fresca ha un sapore delizioso ed è eccellente per la salute. La camomilla è nota soprattutto per le sue proprietà curative, ma è meno apprezzata. Invece, l'infuso di melissa è di solito di gusto generale.

Se alla fine del digiuno un ritmo regolare di defecazione non viene ripristinato rapidamente, è possibile utilizzare clisteri d' acqua. La fine di un digiuno (link in tedesco), interrompi il digiuno o il digiuno, dovrebbe iniziare mangiando mezza banana e continuare con una dieta leggera come metodo di transizione. Una dieta leggera (link in tedesco) è una forma di cibo che si caratterizza per essere facilmente digeribile e può anche essere basata sul consumo di cibi crudi.

5. Il digiuno alternativo con succhi di frutta

Un metodo diverso e più semplice è quello di mangiare l' aceto di mele combinato con un veloce a base di succo. La spiegazione della sua efficacia è che l'aceto di mele contiene biotina , che è essenziale per la sintesi degli acidi grassi e ha un effetto detergente sull'intestino.

L'aceto di mele pulisce le sostanze residue depositate nella mucosa intestinale e protegge l'intestino da possibili infezioni grazie ai suoi principi attivi antisettici. Inoltre, la pectina assorbe le sostanze tossiche che vengono generate durante il processo di decomposizione prima che raggiungano il flusso sanguigno.

Si consiglia di sciogliere due cucchiai di aceto di mele in un bicchiere d'acqua, che può anche essere miscelato con succo di carciofo , carota, ravanello lungo o barbabietola. Le verdure dovrebbero anche essere utilizzate crude, ad esempio sotto forma di vinaigrette a base di aceto di frutta. Durante il digiuno, vengono bevuti succhi puri spremuti da frutta o verdura e erbe medicinali. L'assunzione viene effettuata al mattino, a mezzogiorno e al pomeriggio o divisa in sei porzioni più piccole durante il giorno.

CLICK FOR: Il digiuno con succhi di frutta

Il digiuno con succhi è indicato per prevenire le malattie, per la pulizia del sangue, per stimolare la funzionalità renale ed epatica, per scaricare l'intestino, il cuore e la circolazione, nonché per combattere l'obesità.

Secondo me, un digiuno corretto con i succhi è sufficiente per le persone che "non hanno commesso molti peccati", vale a dire persone con una dieta sostanzialmente vegetariana. In questi casi raccomando in particolare i succhi di verdura.

Questi succhi, che possono essere acquistati pronti per il consumo, devono essere ingeriti per circa sette giorni nelle quantità che ognuno desidera. Si tratta di succhi generalmente pastorizzati, il che significa che non sono crudi.

Inoltre, consiglio di combinare il digiuno con la suddetta cura dell'aceto di mele. È un modo per evitare una pulizia intestinale basata su clisteri o un vero digiuno, che sono metodi che non piacciono a molti di noi. È molto importante non mangiare nulla di solido durante i giorni di digiuno.

Tuttavia, è vero che la maggior parte dei crudisti non ha effettuato alcuna pulizia intestinale, né ha eseguito una cura rapida con i succhi, per la semplice ragione che non erano ben informati. In ogni caso, la mia intenzione è di affrontare i diversi aspetti nel modo più completo possibile.

© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet and Health Switzerland
Esistono diversi modelli di spremiagrumi (spremiagrumi per frutta e verdura). Ce ne sono da quelli che sono di uso manuale a dispositivi molto più costosi, anche se di vecchia manifattura, come quello della fotografia.

6. La variante di Robert Gray

In linea di principio, non concordo con un metodo in cui l'autore prescrive l'acquisto dei propri supplementi o compresse aggiuntivi. Dopo aver letto il breve libro di Robert Gray , devo ammettere che l'autore si è concentrato su questo tema per anni, dedicando impegno e profonda riflessione.

Sebbene, a mio avviso, giunga ad alcune conclusioni che possono essere descritte come dubbie (ad esempio sulla questione del muco linfatico) o descrivono alcune procedure a cui posso solo essere scettico, cercherò di esporre il suo metodo in dettaglio Un esempio che causa il mio scetticismo è la menzione dell'osservazione dell'iride o dell'iridologia come metodo diagnostico.

CLICK FOR: Una procedura semplice ma efficace per "occidentali stressati"

Gray offre agli "occidentali stressati" una procedura semplice ma efficace. Parte della base che, al momento, le funzioni intestinali della maggior parte delle persone sono molto danneggiate a causa dell'inquinamento ambientale e dell'alta percentuale di alimenti di origine animale della nostra dieta. Secondo la sua tesi, i rifiuti duri e gommosi si depositano nelle pareti intestinali, promuovendo i processi di decomposizione e danneggiando l'assimilazione.

Il suo concetto di pulizia e guarigione intestinale si basa su tre fattori principali:

  • Stimolare le funzioni linfatiche mediante spazzolatura e altri sistemi,
  • evitare cibi che producono ostruzioni e rifiuti,
  • e utilizzare due preparazioni a base di erbe speciali in grado di combinarsi con i rifiuti e di annullarli.

Alla fine del testo troverai istruzioni facili da seguire.

Gray è convinto che l'intestino crasso sia l'organo fondamentale nel processo di eliminazione delle sostanze mucose (generatori di muco) dalla linfa e lo descrive includendo il seguente commento: Sebbene questa idea possa essere nuova negli ambienti medici ortodossi . [249-38]. Si basa sull'osservazione di quantità significative di sostanze chiare e mucoidi che compaiono nell'intestino crasso dopo aver eseguito un drenaggio linfatico manuale o un massaggio con spazzole (link in tedesco).

CLICK FOR: muco

Il dottor Olszewski aveva precedentemente scoperto che il massaggio con spazzole stimolava il flusso linfatico e il ritorno dalle linfonodi ( cisterna del chilo) all'intestino crasso (vedi chilo ).

Gray spiega che:

Come per gli alimenti morti, sostanze altamente tossiche - come caffè, zucchero, alcool, cibo avariato, droghe, farmaci e sostanze chimiche - incoraggiano lo scarico automatico del muco nel sistema digestivo . È un meccanismo di difesa naturale per prevenire l'assunzione di prodotti tossici.

E continua in [249-30]: non difendo la tesi secondo cui ognuno di noi deve seguire una dieta completamente priva di sostanze mucose. Ovviamente questo sarebbe consigliabile, ma la maggior parte non sarebbe in grado di mantenere questo tipo di cibo . Che motivo è!

Gray considera i mucoidi come mucine , colloidi , alcuni mucopolisaccaridi ( glicosoaminoglicano , GAG), mucoproteine, glicoproteine e altre sostanze che si formano negli organi respiratori, il tratto digestivo ( epitelio intestinale), il sistema linfatico , l'utero, la vagina, il sistema urinario , il tessuto connettivo, ecc. Esclude le sostanze non viscose che servono a garantire la lubrificazione, come la saliva [249-58].

Il muco si trova anche negli strati interni delle capsule articolari .

Gray sottolinea che il latte di mucca e i suoi derivati sono soprattutto generatori di muco e non solo carne. Tra i prodotti di origine vegetale spicca la soia, un alimento che marcisce anche molto rapidamente.

Successivamente menziona i legumi, seguiti dai cereali ad eccezione del miglio. Durante la germinazione, i cereali perderebbero la loro attività generatrice di muco.

Alla frutta e alla verdura mancherebbe praticamente tale attività [249-65].

© CC-by 3.0, 0r14nd0, Wikipedia
Utensili per diversi tipi di fumatori di tabacco: 1. Scatola per sigari. 2. Puro . 3. Tubi diversi. 4. Narghilè (tubo dell'acqua). 5. Bastoncini di incenso . 6. Bong .

Gray esclude l'uso di alcuni preparati a base di lievito grazie all'alto contenuto di siero di latte che può arrivare fino al 50%. Cita anche l'aria contaminata come agente generatore di muco, ad es. ad es. nel caso dei fumatori passivi. Raccomanda di arricchire l'aria con ioni negativi che sarebbero responsabili di sostanze e microrganismi volatili "lontano dall'aria". Installazioni di aria condizionata, aria calda, calo della pressione atmosferica e vento caldo e secco portano ad un aumento degli ioni positivi che possono causare episodi di asma o allergie ai pollini nelle persone più sensibili.

La miscela di erbe e semi medicinali ha la missione di rilasciare i vecchi residui solidificati e rimuoverli dall'intestino. Inoltre stimolano lo sviluppo di lattobatteri ( lattobacillales ). I lattobatteri sono microrganismi che si trovano in prati, frutta e verdura e che vengono successivamente rilevati anche nel latte.

I lattobatteri si nutrono di carboidrati, mentre i batteri che causano la putrefazione sono nutriti dalle proteine. Questi batteri non si sviluppano bene in un ambiente acido, come quello generato dai lattobatteri, tuttavia sono in grado di rilasciare ammoniaca che neutralizza detta acidità.

Quando i lattobatteri predominano nell'intestino, l'evacuazione è più frequente e può verificarsi fino a più di una volta al giorno. Questo è un buon segno fino a quando le feci mantengono la loro forma, ma si liberano leggermente o autonomamente e sono prive di muco.

Al contrario: quando l'organismo si trova in uno stato in cui i residui di cibo sono stati depositati nell'intestino e in cui praticamente tutti i carboidrati del cibo sono stati consumati, una quantità di lattobatteri sani e saranno i batteri che causeranno il marciume. Ciò può accadere perché le proteine, che costituiscono il cibo dei batteri in decomposizione, sono molto più difficili da digerire e assimilare rispetto ai lattobatteri e per questo motivo sono sempre presenti nei rifiuti alimentari . [249-73].

Alcuni alimenti crudi che non forniscono abbastanza carboidrati al corpo possono essere integrati in un modo molto semplice.

In questo senso, la cipolla è un prodotto fondamentale. Sia questo che molti altri cibi crudi sono forse la vera spiegazione del vero successo della "dieta mediterranea" come forma di alimentazione sana. Pertanto, in un'insalata greca la cipolla non mancherà mai. Allo stesso modo, le patate crude non sono solo benefiche per lo stomaco, ma svolgono anche lo stesso lavoro in relazione ai carboidrati che forniscono. In ogni caso, il suo consumo non dovrebbe essere esagerato e l'assunzione di una di queste "unità" al giorno è più che sufficiente. Vedi anche il link " succo di patata " (in tedesco).

La fibra alimentare produce lo stesso effetto e riduce anche i livelli di grasso nel sangue. Il grigio non apprezza molto la crusca perché la presenza di acido fitico nei pani integrali provoca deficit di calcio. Sottolinea inoltre quanto segue: La scienza ritiene che l'acido fitico comprometta anche il riassorbimento di ferro e zinco. La crusca di frumento che può essere acquistata nei negozi di solito contiene l'80% in più di acido fitico rispetto a quello che si trova generalmente nei cereali integrali. . [249-78].

Secondo Gray , gli strati di muco sono principalmente composti da glicoproteine (mucine) secrete da specifiche cellule produttrici di muco che provengono dalle mucose (tunica mucosa ) dello stomaco e delle pareti intestinali. Questo muco viene prodotto per proteggere le mucose dagli acidi incompatibili e viene nuovamente rimosso dalle reazioni dei succhi biliari e pancreatici ( pancreas ).

Quando gli acidi sovraccaricano costantemente l'intestino, cosa che si verifica frequentemente con le abitudini alimentari del mondo civile, questo muco si deposita in uno strato solido che riveste lo stomaco e l'intestino in diversi sottostrati.

Il grigio include anche, tra gli agenti causali, una serie di tossine come medicine, metalli pesanti, alimenti parzialmente digeriti, pesticidi, ecc. Se conoscessimo la composizione tossica di questi strati di muco, non saremmo sorpresi dai risultati ottenuti dopo la loro rimozione, risultati a volte sorprendenti.

Il grigio combina l'effetto benefico di erbe e semi medicinali con una serie di misure complementari. Il massaggio con spazzole aiuta il sistema linfatico ad eliminare le sostanze che rilascia durante la cura. Sarebbe un sistema più efficace delle migliori erbe medicinali, come lobelia e piantaggine minori , citate ad esempio dal Dr. J. Christopher . Come cibo con effetti purificanti del sistema linfatico consigliamo, tra gli altri, lattuga iceberg, lievito e cavolo, nonché infusi di verbena al limone.

© CC-0 1.0, bigfatcat, Pixabay
“Il latte di soia si ottiene immergendo e macinando i grani secchi e gialli dei semi di soia in acqua in un rapporto di circa 10: 1. Per eliminare le sostanze tossiche che inibiscono la digestione ( inibitori della tripsina ) che sono ancora nella purea di soia, è necessario cuocerle per circa 20 minuti. Il metodo di elaborazione tradizionale cinese e giapponese è diverso ”Wikipedia

Gray raccomanda vivamente anche una dieta vegana (vegetale) pura perché gli alimenti di origine animale (in particolare i latticini) promuovono le ostruzioni del tratto digestivo con il muco e prevengono il processo di pulizia intestinale. Le loro raccomandazioni nutrizionali dovrebbero essere applicate anche dopo la fine della cura per contribuire a un processo digestivo ottimale:

Puoi mangiare tutta la frutta e la verdura che vuoi, ma se continui a ingerire, anche in piccole quantità, latticini, tofu (un alimento simile al formaggio a base di latte di soia), prodotti a base di farina bianca raffinata e altri alimenti che producono muco, continuerà a depositarsi nei rifiuti del colon in uno stato di putrefazione. Le poche persone la cui dieta è in realtà composta da alimenti che non producono muco dovrebbero anche eliminare gli accumuli di sostanze residue che sono state depositate prima di cambiare la dieta. [249-29].

6.1. Quali sono i componenti di base della tua cura?

Un composto di erbe medicinali con proprietà detergenti a base di plantago , berberis vulgaris ( berberina ), semi di finocchio , corteccia americana di frángula (questa corteccia è un lassativo naturale per l'intestino crasso, glucofranguline), radice di zenzero , mirra , foglie lampone , radice di rabarbaro (per i suoi antrachinoni come rhein (collegamento inglese) ed emodin ), menta ( mentolo ), acetosa comune , radice di aralia canadese (probabilmente aralia spinosa) e lobelia .

A questi si aggiungono i nutrienti delle erbe composte da erba medica , radice di tarassaco (sostanze amare ), equiseto ( acido silicico e flavonoidi ), pollaio , radice di marshmallow ( mucillagine ), rumex , rosa canina (galattolipidi), frutta Biancospino ( crataegus ), muschio irlandese ( islanda muschio ), macroalghe , radice di liquirizia (per la sua glicirrizina ; vedere il problema in caso di ipertensione) e amilasi e cellulasi come enzimi . In questo modo, tutte le vitamine, i minerali e gli oligoelementi sarebbero presenti nella cura.

Inoltre, viene aggiunta la bentonite liquida (terreno medicinale), che funziona come un magnete o una spugna che assorbe i rifiuti tossici dall'intero sistema digestivo. La bentonite avrebbe la capacità di formare composti con prodotti tossici, batteri e parassiti in una proporzione fino a centottanta volte il loro peso.

CLICK FOR: La bentonite deve essere assunta insieme alle bucce di semi di psillio macinate

La bentonite deve essere ingerita con le bucce macinate dei semi di psillio. Questo rimuove gli strati semi-sciolti di rifiuti fecali dalle pareti intestinali e si combina con la massa di psillio. Questo processo provocherebbe una rapida evacuazione sotto forma di particelle relativamente grandi al di fuori del tratto intestinale.

Le bucce di semi di psillio macinate finemente si gonfiano con bentonite liquida, così come altri liquidi, e formano sostanze morbide e gelatinose. Questi prendono la forma del tratto intestinale e spazzano tutte le sostanze precedentemente staccate come se fosse una scopa .

In combinazione con erbe medicinali detergenti, le bucce di semi di psillio macinati sono una parte importante del programma "Clean-Me-Out", così come i batteri intestinali probiotici ( alimenti probiotici ).

© Public Domain, Nazareth, Wikipedia

6.2. Passi concreti

Poiché potresti voler sapere cosa ti impegni davvero a questo programma, riassumerò i passaggi più importanti di seguito. Per un certo periodo di tempo, è necessario assumere le cosiddette compresse detergenti, nonché un agente addensante intestinale e lattobatteri. Per ogni cucchiaio di tè addensante intestinale dovresti bere un quarto di litro di liquido. Puoi continuare con la tua dieta abituale, anche se una dieta pura a base di frutta e verdura è più raccomandata.

CLICK FOR: Ulteriori informazioni

Puoi trovare su Internet con le parole chiave "dieta del cibo solare" e David Wolfe , il libro " Il sistema di successo della dieta Sunfood " e con il nome di Robert Gray l'indirizzo esatto con le informazioni sui loro prodotti.

Con la parola chiave "prodotti lattiero-caseari" otterrai anche informazioni sui motivi per cui Wolfe ha escluso il consumo di latte e prodotti lattiero-caseari.

Vedi a questo proposito, la recensione di questo libro sulla nocività del latte. Consulta anche questa altra recensione .

Robert Grey offre come parte del suo programma un normale agente addensante intestinale di 340 grammi (vedi online). L'agente addensante normale è un carboidrato vegetale solubile "prebiotico" che rafforza, nutre e aumenta la quantità di lattobatteri, bifidobatteri e microflora probiotica del nostro intestino.

CLICK FOR: Addensante intestinale normale

“Il normale addensante intestinale è composto da verdure macinate di altissima qualità e deve essere ingerito durante la fase di pulizia da una a quattro volte al giorno insieme a un drink. L'ingrediente vegetale di base - semi di psillio - è rinforzato con l'aggiunta di inulina, radice di tarassaco e altre piante curative che influenzano delicatamente i depositi intestinali e proteggono la flora intestinale ", afferma nel suo pubblicità.

Gli ingredienti sono: bucce di semi di psillio, inulina (ottenuta dalla radice di cicoria), radice di dente di leone, spirulina di alghe, chiodi di garofano e calcio-d-pantotenico (vitamina B5) .

Dal sito web nlnv.de (da cui proviene anche il testo sopra citato) traduciamo quanto segue: Il nuovo agente addensante normale ha gli effetti umidificanti e assorbenti necessari per spazzare via i residui viscosi precedentemente rimossi. Allo stesso tempo, puoi pulire l'intestino e aumentare in modo significativo la quantità di lattobatteri! Agenti addensanti intestinali e compresse di erbe medicinali di Holistic Horizons dovrebbero essere usati insieme per ottenere questo risultato. Gli ingredienti di entrambi i preparati si completano a vicenda e producono un effetto sinergico .

Holistic Horizons è il marchio dei prodotti del programma Gray .

Gray divide la cura in nove stadi di dosaggio che vanno dallo stadio A allo stadio I. Ciascuno dei primi cinque stadi (AE) ha una durata di tre giorni, i successivi due (F + G) di due settimane ciascuno , fase H di tre settimane e l'ultima (I) non ha limiti di tempo. Durante le prime quattro fasi viene assunto solo l'agente addensante con il seguente dosaggio: 2 x 2 come test di tolleranza; quindi 1 x 1 (A); 1 x 2 (B); e infine 2 x 1 (C + D) con la corrispondente quantità di liquido.

CLICK FOR: La cura

Il primo numero del dosaggio prescritto si riferisce al numero di cucchiaini da tè di addensante e il secondo numero alle dosi giornaliere. Durante le seguenti fasi (DI) vengono aggiunte le compresse detergenti intestinali. Nello stadio D ed E mezza compressa, in F e G una compressa, in H due compresse e in I tre compresse. Questo è valido con l'assunzione dell'agente addensante che viene preso come segue: 2 x 2 (E + F) e quindi sempre 2 x 4.

All'inizio della cura dobbiamo eseguire un test di tolleranza perché le persone non reagiscono in modo omogeneo a causa dei nostri diversi tipi di cibo. Se non ti senti bene all'inizio della cura, dovresti interromperlo per tre giorni e ricominciare con la fase A. Quindi continuare con le fasi seguenti. L'assunzione deve essere effettuata un'ora prima del pasto principale se si desidera anche perdere peso o un'ora dopo se non si cerca questo effetto aggiuntivo.

La perdita di peso è causata dall'effetto gonfiore in quanto riduce l'appetito. Successivamente, il quarto tiro verrà effettuato prima di coricarsi. La frequenza e la quantità di movimenti intestinali dovrebbero essere aumentati e, nel tempo, il riflesso gastrocolico (riflesso del tratto gastrointestinale; collegamento in inglese) dovrebbe essere recuperato e ogni volta che lo stomaco è pieno si innescherà una defecazione. Personalmente penso che questo sia vissuto solo durante la cura.

© CC-0 1.0, Alexbrn, Wikipedia© CC-0 1.0, yours truly, Wikipedia

All'inizio del trattamento potrebbero verificarsi reazioni correlate al processo di pulizia. Se si arrendono, devono tornare a una fase più sopportabile e quindi continuare di nuovo con le fasi successive. I giorni prescritti si riferiscono ai tempi minimi. In caso di costipazione, bere più liquidi o, se necessario, applicare un lavaggio o un clistere. Dopo l'ingestione dell'agente addensante a stomaco vuoto, potresti sentirti turbato o bruciore di stomaco. Ciò può anche essere attivato se i materiali di rifiuto tossici staccati dalle pareti intestinali ritornano al tratto digestivo in grandi quantità.

CLICK FOR: Condizioni infiammatorie croniche e farmaci

Le persone che soffrono di colite ulcerosa o di una condizione infiammatoria cronica intestinale, come la malattia di Crohn (ileite regionale, vedi anche ileite terminale), dovrebbero assolutamente fare a meno delle compresse di pulizia. L'assunzione dell'agente addensante e un cambio di dieta dovrebbero funzionare in questi tipi di casi.

Né questa cura dovrebbe essere eseguita se l'acido salicilico o farmaci contenenti derivati della digitale ( glicosidi cardiaci ) o nitrofurantoina (in caso di infezione urinaria ) vengono regolarmente ingeriti. Il melograno o il suo succo sono un potente stimolatore dell'intestino crasso. In generale, dopo che sono trascorse dalle tre alle cinque settimane, quando i materiali in decomposizione precedentemente rilasciati vengono evacuati e non i materiali che generano marciume, è possibile che nella stessa defecazione vengano visualizzate diverse tonalità di colore nelle feci. Se vivessero parassiti intestinali che non erano stati rilevati prima, sarebbero stati eliminati con questo stesso trattamento.

Il programma non deve essere applicato per più di 3-5 mesi per preservare la sensibilità alla preparazione di erbe medicinali e non sviluppare una resistenza omeostatica [249-138].

6.3. Il massaggio con i pennelli

La pulizia intestinale può essere intensificata da un massaggio con spazzola (link in tedesco). Per eseguire questo massaggio, viene utilizzata una semplice "spazzola da bagno a manico lungo" con setole vegetali. Questo pennello non deve essere usato in bagno ma asciutto. La spazzolatura classica non dovrebbe essere eseguita con un movimento in avanti e indietro. Il massaggio consiste nel spazzolare delicatamente da tutte le parti del corpo verso l'addome, ad esempio su collo, spalle e tronco verso il basso con un movimento dinamico "ampio".

Dalle braccia e dalle gambe ti spazzoli verso il tronco. Il processo dura circa quattro minuti ed è molto piacevole. Il massaggio con spazzole può essere eseguito quotidianamente, tuttavia, non oltre tre mesi dopo l'inizio, dovrebbe essere ridotto a due spazzole a settimana in modo da non generare un effetto di assuefazione dell'organismo.

6.4. rejuvelac

È una bevanda che può essere facilmente preparata a casa e raccomandata da diversi autori specializzati in cibi crudi, tra cui anche la dott.ssa Ann Wigmore . I suoi follower hanno creato una pagina web informativa sul crudismo [living-foods.com]. La maggior parte di questi autori usa i cereali come merce.

© CC-by-sa 3.0, Veganoo, Wikipedia Negli Stati Uniti, il rejuvelac è abbastanza noto. Per prepararlo, vengono germogliati chicchi di quinoa, orzo, miglio, grano saraceno o riso o vengono acquistati germogli freschi. Sono autorizzati a rimanere in acqua pulita per due giorni a temperatura ambiente. I germogli vengono quindi separati e il liquido rimanente viene utilizzato come bevanda pronta da bere. Con la massa di germogli, una quantità aggiuntiva di rejuvelac può essere prodotta per un massimo di 24 ore, ma dovrebbe essere utilizzata una sola volta perché i germogli marciscono.

In Romania è noto come noioso , una zuppa tradizionale a base di crusca di grano fermentato. In altri paesi dell'Europa orientale, il borsch è una zuppa cruda o cotta, fermentata naturalmente o no, che comprende barbabietole. In questo link in inglese " elenco degli alimenti fermentati " è possibile consultare un elenco dettagliato dei prodotti con fermentazione spontanea o generata. Pochi di questi alimenti sono crudi o esenti da latte o soia. Vedi, ad esempio, il kombucha . La marinatura o il decapaggio sono altri metodi di conservazione degli alimenti.

CLICK FOR: Facile da coltivare

Secondo me, il sistema descritto si adatta meglio al nostro scopo. I lattobatteri sono utili non solo dopo il trattamento con antibiotici, ma anche nell'esecuzione di detta cura.

Sono anche facili da coltivare:

Il cavolo è un ortaggio in cui i lattobatteri si agitano. Per produrre un rejuvelac di cavolo e iniziare la fermentazione, non è necessario alcun agente trainante. Si inizia la mattina miscelazione 1 ¾ tazze di acqua pulita o distillata con 3 tazze di cavolo fresco, tagliare sciolto e grossolanamente e 1/8 cucchiaino di aglio secco.

Regola la velocità del tuo mixer al livello più basso all'inizio, quindi aumentalo al massimo e batti la miscela per più di 30 secondi! Versare il composto in un contenitore più grande, coprire e lasciare riposare tre giorni a temperatura ambiente. Quindi puoi decantare il liquido per ottenere un ringiovanimento . [249-146].

Per quanto riguarda l'acqua, almeno in Svizzera (anche in Spagna), l'acqua del rubinetto può essere utilizzata nella maggior parte dei luoghi. Se l'acqua è stata sottoposta a un processo di clorazione, si consiglia di farla bollire per 30 minuti per eliminare eventuali residui di cloro e possibili batteri. Una buona alternativa è usare acqua minerale non gassata.

Quindi prepara il tuo rejuvelac (link in inglese) entro 24 ore: mescola 1 ⅟₂ tazze di acqua e 1 ⅟₂ tazze di un pozzetto di rejuvelac pronto e aggiungi il cavolo. In ogni caso, è consigliabile riavviare frequentemente con un nuovo lotto (48 ore) per evitare fermentazioni improprie.

Un buon rejuvelac ha un gusto delicatamente acido. È un sapore che si trova tra quello che caratterizza l'acqua minerale e il sapore del siero di yogurt - scrive Gray . Un rejuvelac mal preparato ha un sapore e un aroma leggermente rancidi (come quello di un formaggio passato) e non dovrebbe essere consumato. Rejuvelac viene bevuto fino a 24 ore dopo la sua preparazione e la bevanda rimanente deve essere eliminata.

L'acqua di rubinetto clorurata non è adatta per la preparazione di rejuvelac, né per l'esecuzione di lavaggi intestinali.

7. Teoria e pratica

Se hai letto i miei scritti sulla pulizia dell'intestino, alcuni dei metodi potrebbero averti convinto o potresti chiederti "perché così tanto mistero?" E preferire iniziare immediatamente il passaggio a una dieta cruda.

Non sarebbe sorprendente per un internista ascoltare la seguente dichiarazione: “Prima di un'operazione al colon, l'intestino viene pulito entro tre giorni. Ho visto molti intestini dall'interno e posso assicurare che sono puliti. "

Nel mio caso personale, durante il mio primo adattamento a una dieta cruda e senza essere consapevole del "bisogno" di eseguire una pulizia dell'intestino, ho eseguito un puro digiuno per caso con succhi di dieci giorni. Indubbiamente, questa cura ha prodotto i suoi risultati. Successivamente ho sviluppato una colazione ricca di frutta, con lo scopo di sostituire la tradizionale colazione con pane, che ho chiamato Muesli Erb . Già prima la mia dieta era caratterizzata da essere abbastanza moderata.

CLICK FOR: La mia esperienza

In occasione di una colonscopia ho potuto vedere l'interno del mio intestino crasso e ho osservato che pochissime particelle estranee spiccavano sulla loro bella e rosa superficie. Comprenderei bene il metodo breve e sgradevole di pulizia intestinale e meno il lungo ma probabilmente più piacevole sistema Gray , se non fosse perché c'è qualcos'altro che deve essere preso in considerazione.

Nel 1978, i medici hanno rilevato aree scure nel mio intestino crasso e nel loro rapporto hanno sottolineato quanto segue: Il cieco mostra una colorazione pseudomelanotica (macchie marroni sporche) anche se il paziente afferma di non aver mai ingerito lassativi .

Questi tipi di aree scure vengono spesso rilevati nell'intestino di molte persone senza una chiara spiegazione della loro origine. Ciò potrebbe significare, tuttavia, che le cellule nervose non sono in grado di emettere impulsi o che le trasmettono in modo difettoso. In questi casi si consiglia di dispensare il più possibile il consumo di aglio, cipolla, cavolo e zuccheri destrogirici (dal "quarto al settimo").

D'altra parte, è comprensibile che le persone che seguono una dieta povera - che d'altra parte è anche causa di obesità - abbiano un interno intestinale come descritto in quelli trattati sulla pulizia intestinale. In queste situazioni, tale pulizia ripristina chiaramente il sano funzionamento dell'intestino e riduce anche il perimetro addominale. Pertanto, da questo punto di vista complementare, ritengo che anche il processo di pulizia più lungo abbia la sua ragion d'essere.

E ancora di più: il mezzo acido dello stomaco ha due scopi diversi. Uno è l'eliminazione dei materiali che vengono dissolti da questi acidi e l'altro nella distruzione dei microrganismi. Tuttavia, gli acidi dello stomaco distruggono anche i lattobatteri durante il transito intestinale.

L'industria ha sviluppato compresse resistenti agli acidi dello stomaco sopra menzionati che non rilasciano microrganismi benefici fino a quando non raggiungono l'intestino. Alcuni autori, come lo stesso Gray , lo considerano microrganismi morti. Non sono stato in grado di chiarire completamente la veridicità di questi argomenti opposti e ho anche trovato contraddizioni all'interno della stessa medicina convenzionale.

CLICK FOR: Viktorus Kulvinskas - un noto ricercatore specializzato in enzimi

Viktorus Kulvinskas - un noto ricercatore specializzato in enzimi secondo Ann Wigmore - sottolinea, ad esempio, che gli acidi dello stomaco sono solo in grado di disattivare i microrganismi e che questi vengono riattivati nuovamente nell'intestino tenue. A mio avviso, è chiaro che la natura stessa è sempre stata responsabile della promozione della creazione di una forte flora di microrganismi nell'intestino umano e che il transito attraverso lo stomaco è sostanzialmente possibile.

L'ingestione di una bevanda che contiene grandi quantità di microrganismi a stomaco vuoto offre una buona opportunità per la sua creazione. A stomaco vuoto passa rapidamente una bevanda senza zucchero e, a causa del suo volume, l'indice di pH non viene praticamente modificato. Anche il riflesso di masticazione e l'amilasi non sono presenti.

È anche possibile immaginare un sistema aggiuntivo: mangiare senza masticare porzioni di verdure eccessivamente più grandi che hanno naturalmente microrganismi o che si sono persino arricchite prima. Perché anche la possibilità di mangiare pezzi di cavolo non è menzionata nel rejuvelac?

7.1. Enzimi e cibi crudi

Gli enzimi partecipano come catalizzatori in tutti i processi metabolici. Senza enzimi (nella fase di peptidi e polipeptidi composti da aminoacidi), il sistema digestivo non è praticamente in grado di metabolizzare vitamine, oligoelementi e minerali.

Gli enzimi presenti nel nostro cibo sono molto più sensibili alla temperatura rispetto ad altre sostanze come le vitamine. Anche la luce e l'ossigeno li danneggiano e li inattivano.

A cosa servono gli integratori vitaminici se mancano gli enzimi essenziali? [224-12].

© CC-by-sa 2.0, Paul Goyette, Wikipedia

La mucosa intestinale dell'essere umano non ha enzimi per la complicata decomposizione degli oligosaccaridi dai legumi cotti. Gli oligosaccaridi sono catene medie e lunghe di zuccheri. Gran parte dei carboidrati rimangono nell'intestino e solo batteri e funghi continuano il processo di decomposizione. Questo processo porta alla formazione di acido carbonico, idrogeno e metano. È possibile che sorgano sentimenti di sazietà, disagio e flatulenza.

Il processo di germinazione dei legumi , come lenticchie , fagioli verdi o ceci , trasforma gli oligosaccaridi quasi indigeribili in monosaccaridi digestivi. La germinazione attiva la vita, la cottura la distrugge. [224-14].

7.2. Quando termina il cambio di alimentazione?

Il processo di cambiamento della dieta è diviso in tre fasi: l'adattamento della digestione, l'adattamento del senso del gusto e l'adattamento del corpo. È vero che questo processo dipende in larga misura dal modo in cui ognuno considera il cambiamento di dieta. Se si soffre di una malattia grave, consiglierei di lasciare che il corpo "senta gli effetti" di una modifica diretta e del 100% effettuata. Se si tratta di scegliere una nuova forma di cibo perché le loro opinioni sono state modificate, la modifica può essere effettuata in modo più graduale. Per cominciare, dovresti rinunciare a tutte le "sostanze nocive".

Sotto questo concetto includo "prodotti artificiali" come caffè, cioccolato, dolci, carne cotta, tutto tostato, grigliato, grigliato, ecc. All'inizio, puoi ancora consumare verdure al vapore, forse anche alcune patate bollite, ma fare a meno di pane e altri prodotti da forno. Come sostituto del pane puoi mangiare il Muesli Erb. È possibile che nel tempo eliminerai tutti i prodotti animali dalla tua dieta. Pulisci l'intestino usando uno dei metodi sopra descritti. E poi cambia completamente la tua dieta in una dieta cruda.

È ora che inizia l'adattamento della digestione. Ciò può essere rafforzato, ad esempio, dal consumo di cavolo acido crudo (crauti). Il cavolo porta l'importante lactobacillus bifidus nell'intestino. Questo "batterio vegetale" può anche essere ingerito in compresse gastroresistenti.

CLICK FOR: L'importanza di mantenere un'adeguata flora intestinale

Molte persone non sono ancora consapevoli dell'importanza di mantenere un'adeguata flora intestinale. Diversi specialisti citano ad esempio la neurodermite ( dermatite atopica , non pellagra ) - che è una malattia della pelle sempre più comune - come effetto di una flora intestinale danneggiata con il conseguente deficit del complesso del gruppo della vitamina B. Vedi [neurodermite ch ].

In Amazon possiamo trovare numerosi libri specializzati su raccomandazioni per curare questo tipo di dermatite, in generale attraverso consigli nutrizionali (ad esempio su Amazon.de più di 25 libri nel 2001). D'altra parte, le amalgame possono anche portare, sebbene in casi molto rari, a una tale mancanza di vitamine.

Il latte e lo zucchero sono invece le cause principali.
© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet and Health Switzerland
Consiglio in particolare la preparazione fatta in casa di guacamole. Questa salsa è in grado di trasformare un pasto a base di crudo in un vero piacere. L'elaborazione è molto semplice e può essere eseguita in diversi modi.

In alcune occasioni, la prima fase del cambiamento può essere difficile, soprattutto se l'ambiente familiare mantiene la sua dieta cotta.

È necessario raccogliere la volontà durante le prime due settimane e solo dopo che gli appetiti svaniscono, p. ad es. verso i dolci e la fame incontrollata scompare.

Il senso dell'olfatto si disabita lentamente e frutta e verdura crude recuperano gradualmente il loro sapore. Soprattutto tra verdure, carote, barbabietole , sedano , sedano rapa, indivia , broccoli, cicoria (scarola), ecc. stimolano il senso del gusto in modo molto diverso.

7.3. Quando le difficoltà sono insormontabili

L'adattamento del senso del gusto può durare tre mesi (vedi la recensione del libro " Salt Sugar Fat " in relazione al sale). Nel tempo, il corpo cambia positivamente e la pratica dello sport e dell'esercizio fisico rafforzano questi cambiamenti benefici. Quando vedi le fotografie del "prima" e del "dopo" capirai appieno cosa intendo.

Una dieta vegana cruda ti permette di mangiare quasi "opiparosamente", soprattutto quando si tratta di verdure. So che per una persona che non è un crudista questo è difficilmente immaginabile. Ti suggerisco di fare una foto prima di iniziare il cambio di dieta e un altro mezzo anno dopo. Fallo in costume da bagno o biancheria intima e indica entrambe le fotografie nella stessa posa.

Dopo sei mesi avrà raggiunto il suo nuovo peso, a condizione che il suo sovrappeso iniziale fosse inferiore a dieci chili. Il fatto che continui a perdere peso dipenderà dal tuo BMI attuale. Sarei molto lieto di ricevere rapporti sulle tue esperienze, se possibile con fotografie, e soprattutto se ci autorizzi a pubblicarle. Rapporti ben documentati aiuteranno altre persone nel loro processo di cambiamento. Grazie per aver utilizzato lo spazio per i commenti (eventualmente contrassegnato con "stagista").

Se non sei in grado di adattarti a tutto questo processo, almeno inizia con una colazione cruda provando il Muesli Erb . All'ora di pranzo, prendi, ad esempio, frutta, bacche e noci di ogni tipo. Uno spuntino può consistere in mele. Per cena, prepara verdure al vapore ben condite e fai a meno di tutti i tipi di pasta. Se tu o la tua famiglia non siete in grado di mangiare solo verdure, consumate quanto più riso naturale anziché patate. In questo senso, gli avocado sono di grande aiuto per il loro effetto saziante. Una dieta senza alimenti di origine animale non comporta i problemi sopra menzionati, soprattutto se si alterna tra cibi crudi e cibi cotti leggeri. All'inizio, prova diverse verdure crude a cena, come carote, pomodori, sedano, ecc., Con un guacamole preparato in casa, cioè una salsa spalmabile a base di avocado. Si consiglia di cenare il prima possibile e di non mangiare più tardi.

7.4. Prevenzione del cancro

La dieta vegana è menzionata nell'articolo di Wikipedia in tedesco sulla prevenzione del cancro da cui traduciamo molti dei suoi argomenti:

L'efficacia di alcune delle misure o degli standard di condotta è stata scientificamente verificata attraverso numerosi studi retrospettivi ed epidemiologici . (...) E 'stato stimato che circa la metà di tutti i casi di cancro avrebbe potuto evitare con un cambiamento nel tipo e forma di vita (stile di vita).

CLICK FOR: Alcuni alimenti hanno un effetto "probabilmente protettivo contro il cancro"

Esso dovrebbe distinguere tra la prevenzione del cancro e la prevenzione del cancro (anche: la diagnosi precoce del cancro). (...)

Evitare l'esposizione agli agenti cancerogeni è uno dei principali punti di partenza per la prevenzione del cancro. Un altro fattore è l'assunzione di cibo o integratori alimentari che proteggono dal cancro. È stato dimostrato che la vaccinazione contro alcuni virus ( epatite B e papillomavirus umano ) riduce chiaramente il rischio di alcuni tipi di cancro.

Il Codice europeo contro il cancro, alla sua terza edizione del 2003, espone i seguenti sette punti in relazione allo stile di vita:

  1. Rinunciare al consumo di tabacco; se ciò non è possibile, smettere di fumare in presenza di non fumatori
  2. Evita l' obesità
  3. Esercizio fisico quotidiano
  4. Aumento del consumo di frutta e verdura, almeno cinque volte al giorno e riduzione del consumo di grassi animali
  5. Limitare il consumo di alcol a due drink al giorno per gli uomini e uno per le donne
  6. Evitare l'eccessiva esposizione ai raggi solari, in particolare bambini e giovani
  7. Rispettare rigorosamente le regole per l'uso di sostanze cancerogene o potenzialmente cancerogene

Alcuni alimenti hanno un effetto "probabilmente protettivo contro il cancro" ("probabile"). Questi includono:

Il World Cancer Research Fund (WCFR; link in inglese) cita nove alimenti o gruppi alimentari aggiuntivi con un possibile effetto protettivo contro il cancro ("suggestivo limitato").

© CC-by-sa 2.0, Ernst Erb, Foundation Diet and Health Switzerland
Gli asparagi naturali possono essere gustati crudi se non sono molto grandi. Quelli nella foto non sono crudi, né i sottaceti biologici in salamoia. Tuttavia, questi tipi di alimenti sviluppano anche effetti protettivi sebbene non siano efficaci come quelli crudi.

Lo studio EPIC ( European Prospective Investigation in Cancer and Nutrition ; link in English; European Prospective Study on Diet and Cancer), sviluppato in dieci paesi europei, raccoglie dati statistici su abitudini alimentari, peso , altezza e altezza dal 1992 distribuzione del grasso corporeo di oltre 519.000 partecipanti sani all'inizio dello studio.

CLICK FOR: Risultati dell'indagine

  • Una maggiore assunzione di fibre alimentari riduce il rischio di soffrire di cancro all'intestino crasso. Un aumento della quantità di fibra giornaliera ingerita da 15 a 35 g riduce il rischio del 40%.
  • L'aumento del consumo di carne (carne rossa ) aumenta il rischio di cancro intestinale. Al contrario, il consumo di pesce riduce significativamente questo rischio. Per ogni 100 g di carne rossa consumata, il rischio di cancro all'intestino aumenta del 49%. Nel caso del consumo di salsicce, l'aumento è addirittura del 70%. Al contrario, il consumo di 100 g di pesce riduce il rischio di aver detto il cancro a metà.
  • Ogni 80 g di frutta e verdura consumati quotidianamente riduce del 9% il rischio di cancro alla bocca, alla faringe, alla laringe e all'esofago. Questo effetto viene mantenuto fino a un limite di 300 g al giorno. Grandi quantità probabilmente non riescono a ridurre il rischio di sviluppare questi tumori.
  • Un forte consumo di burro, margarina e preparazioni di carne e pesce, in combinazione con un ridotto consumo di pane e succhi di frutta, aumenta il rischio di cancro al seno.

L'ingestione di alcuni metaboliti secondari delle piante ha un effetto positivo immediato in relazione alla carcinogenesi (sviluppo del tumore):

© CC-by 2.0, Liz West / Ahura21, Wikipedia

Smettere di fumare ed evitare l'uso di alcol produce quasi miracoli. Per illustrare, traduciamo due paragrafi completi di Wikipedia in tedesco:

Da un punto di vista statistico, tra il 25 e il 30% di tutti i casi di decessi causati da cancro nei paesi sviluppati sono attribuiti al fumo . Tra l'87 e il 91% di tutti i tumori polmonari maschili e tra il 57 e l'86% delle donne sono causati dal fumo di sigaretta .

CLICK FOR: La relazione tra fumo e cancro ai polmoni

© Public Domain, Wikipedia
Clicca sull'immagine per accedere ai dati nella casella. In questo modo capirai i grandi rischi del tabacco e degli alimenti inadeguati. Il resto dei fattori di rischio ammonta solo al 20%!

Al momento, la relazione tra fumo e cancro ai polmoni è popolarmente conosciuta, e non solo per i corrispondenti avvertimenti nei tabacchi da fiuto. Per una serie di tumori aggiuntivi come, ad esempio, carcinomi del gruppo testa e collo ( carcinoma della bocca , carcinoma caviale , carcinoma orofaringeo , carcinoma ipofaringeo , carcinoma laringeo , carcinoma della trachea), il tumore è stato senza dubbio verificato relazione tra tabacco e sviluppo della malattia. I dati epidemiologici mostrano che il rischio di cancro al seno aumenta di circa il 30% tra i fumatori. Inoltre, l'uso a lungo termine del tabacco aumenta significativamente il rischio di cancro del colon- retto (cancro intestinale) .

Molti studi hanno dimostrato una connessione inequivocabile tra l'interazione del consumo abituale di alcol e l'aumento del rischio di cancro. In caso di carcinoma mammario, la soglia dalla quale il rischio è significativamente più alto è un consumo di alcol tra una e due bevande al giorno. Il rischio è aumentato soprattutto nel caso di tumori del recettore degli estrogeni (ER). Il tipo di bevanda, che si tratti di birra , vino , alcolici o alcolici , o il colore del vino, non ha alcun ruolo.

Il rischio aumenta a seconda delle dosi consumate. Da 15 a 30 g di alcol al giorno, ovvero una o due bevande alcoliche al giorno, aumentano il rischio di un fattore di 1,33 (= 33%; l' intervallo di probabilità del 95% è compreso tra 1,01 e 1,71). Il rischio aumenta in base al dosaggio: una bevanda una volta alla settimana aumenta il rischio del 2%, due a fine settimana del 4%. Un consumo eccessivo di 4-5 bevande al giorno aumenta il rischio del 55% .

Questo è ciò che dice l'articolo tedesco di Wikipedia sulla prevenzione del cancro - finalmente molto chiaramente! - ad aprile 2014.

Nella stampa gialla o nei tabloid, e in generale nei media, troviamo ancora una pubblicità molto ben sviluppata che influenza l'opinione pubblica. Quindi continuiamo a sentire la "storia" del vino rosso (invece del consumo di uva) come una ragione per quanto sia sana la dieta mediterranea, una dieta che, in realtà, non è più sana. L'unica cosa che succede è che vengono registrate altre cause di morte, diverse da quelle causate da problemi cardiovascolari.

Forse hai cercato un ricettario per rispondere a domande del tipo: come posso iniziare una dieta cruda? O come si nutre crudo? O come posso preparare piatti con cibi crudi? Un professore emerito e dottore in medicina a Monaco mi ha inviato come ringraziamento un breve libro di ricette, molto carino e pubblicato di recente, che vorrei raccomandare.

Questo è il libro di Claudia Renner intitolato " Rohvegan, mein 4-Wochen Selbstversuch " (Crudivegano, un tentativo personale di 4 settimane) pubblicato nel 2014. È un libro di 170 pagine con numerose ricette molto varie che mi ha dato Sembrava eccellente e semplice da leggere e seguire. Include anche riferimenti ad altri libri di ricette.

© Public Domain, Fibonacci, Wikipedia Soluzione: ordinate in modo diverso, le superfici del triangolo, che sembrano uguali, riescono ad occupare l'intero spazio a causa di una disposizione leggermente diversa dell'ipotenusa . I piccoli triangoli hanno un angolo leggermente diverso. L'illusione ottica viene scoperta alla fine della costruzione del triangolo.


Commenta (come ospite) oppure accedi
List Commenti Stampa
Tag Cloud
 che   una   per   del   non   con   essere   anche   sono   Questo   più   come   intestinale   dieta   nel   della   può   pulizia   cancro   gli   dei   modo   processo   alimenti   molto   alla   tra   solo   delle   questi