Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Colpi del destino, malattie terminali, salute e vita

List Commenti Stampa

Come individuo critico avrei messo in dubbio la verità di questa storia, ma era la mia storia. La nostra unica vita è il qui e ora.

Se uno sconosciuto mi avesse raccontato questa storia, essendo una persona scettica, avrei sorriso incredulo. Tuttavia, la realtà è molto diversa, poiché questa è la mia storia. Nel 1978 ho ricevuto una diagnosi medica che era la cosa più vicina a una condanna a morte. Le prospettive per il futuro non erano incoraggianti, poiché prevedevano solo due anni e mezzo di vita.

Immagine del 1985

Per me esiste una sola vita: quella qui e ora. Da un punto di vista razionale , non credo ciecamente nelle affermazioni ... ma: o le conosco o non le conosco. Per un realista scettico ( razionalismo critico ) che non nasconde ostacoli o abbia grandi speranze, una realtà di questa portata può essere un grande fardello psicologico.

La pressione temporanea è stata l'unica cosa che mi ha dato la forza necessaria per riconsiderare tutti i contesti e i punti di partenza, e quindi perseguire il mio obiettivo con rinnovata energia e perseveranza.

Ma come ho potuto estendere quella piccola frazione e la fase più importante della mia vita? Credo che la mia testimonianza possa aiutare altre persone che si trovano in una situazione simile a gestire attivamente il problema e con la forza più potente che esista.

Inizialmente ho trovato informazioni in libri scientifici e fonti specializzate che parlavano della malattia e del suo trattamento. A quel tempo, Internet non poteva nemmeno essere concepita come un'idea e i computer desktop non hanno iniziato a essere commercializzati quattro anni dopo.

Vi erano due tipi di informazioni: da un lato c'erano pubblicazioni scientifiche e testi basati su opere supportate da importanti ricerche, e dall'altro, demagogia e ciarlatano . Gli esperti hanno effettuato studi, mentre i bugiardi lo hanno provato con storie cliniche di dubbia autenticità. Potresti crederci o no, ma il fatto è che mancavano dei dati; Non ci potevo credere ...

Tuttavia, merito la credibilità degli altri se non fornisco fatti concreti? Certo che no.
Oggi puoi trovare studi che dimostrano che il mio percorso era corretto (doi: 10.3109 / 10428191003690364 ). Qui, con il collegamento PMID 20350273 o come voce diretta per Google, si ottiene un testo più completo da NCBI (USA: National Center for Biotechnology Information)

Il mio desiderio è mostrare perché le cosiddette malattie della civiltà ricevono il loro nome e indicare come sia possibile aggirare le malattie e allo stesso tempo migliorare lo stato di salute nel modo di vivere.

Non vendo nulla. Non prometto niente. Quale opinione merita per te il cellulare che mi ha portato a scrivere questo articolo? Pensi che sia obiettivo e abbia delle fondamenta?

CLICK FOR: Linfonodi della testa e del collo e studi della fine degli anni '70

Linfonodi della testa e del collo
Studi della fine degli anni '70.

Ho dovuto assicurarmi e capire cosa potevano offrirmi i dottori, dato che era la mia vita.

Ben presto fu chiaro che non avrei potuto assumermi tutte le responsabilità, ma dovevo assumermelo da solo, insieme a tutte le conseguenze che potevano accompagnare questa decisione.

Ho acquisito e mostrato interesse a leggere pubblicazioni specializzate, cosa che mi ha aiutato a essere consapevole dello stato in cui mi trovavo. È chiaro che un medico deve avere conoscenze di base su diverse centinaia di malattie, tuttavia non ha il tempo di approfondire le cause e il trattamento delle malattie rare. Il mio medico di famiglia non conosceva la possibile via d'uscita o non voleva spiegare di cosa si trattasse.

Nel 2013 ho voluto ricontrollare.

Quando si tratta di cancro , ci sono sempre nuove ricerche che determinano l'estensione e la gravità della malattia.

Questo si chiama stadiazione o stadiazione e consente al paziente di contattare professori e oncologi specializzati nello studio e nella cura del cancro.

Esistono circa duecento tipi diversi di cancro, stadi e livelli di aggressività molto diversi.

La complessità è enorme: anche l'età e le condizioni del paziente sono di vitale importanza.

Sì, ancora riconoscibile nel 2013.

In quasi tutti i casi, gli specialisti ricevono istruzioni dai centri responsabili per lo studio di questo tipo di malattia.

Oltre a fare affidamento su casi studio, questi centri cercano di sviluppare metodi di trattamento migliori ( terapie ).

I malati di cancro - spesso e inconsciamente - diventano pazienti per sperimentazione medica .

Sebbene facciano del loro meglio, lo studio è noto solo ai membri del gruppo di ricerca.

I dottori sono persone come te e me, con diversi modi di essere , qualità delle competenze .

1. Come è successo?

Nel febbraio 1978, quello che era mia moglie ed io andammo a sciare durante le nostre vacanze invernali insieme ad altre due coppie di amici che erano dottori. Siamo stati tutti nella stessa casa. Uno dei nostri amici era un professore di medicina. Ho scoperto di avere un'infiammazione nella mascella inferiore, anche se non sapevo quale fosse stata la causa del gonfiore. Non volevo disturbare i miei amici, dato che eravamo in vacanza, quindi ho aspettato e sono andato alla consultazione di uno di loro, che era il mio medico di famiglia.

Insistette per prescrivere un antibiotico perché ero convinto che la causa dell'infiammazione fosse un'infezione batterica. Capisco la tua decisione, poiché questi sintomi sono raramente dovuti a qualcosa di diverso. Non avevo mai pensato al cancro prima quando avevo una sorta di disturbo, dato che ero sempre stata una persona sana in termini generali. È interessante notare che qualcosa mi ha detto che questo tumore era diverso ... Prima del prossimo appuntamento concordato tre settimane dopo, cioè dopo una settimana senza prendere antibiotici e con la mancanza di sonno, ho insistito per subire una puntura di aspirazione con ago sottile (link in inglese) e una valutazione istopatologica ( patologia , istologia ). Sono stato testato a causa della mia incessante insistenza.

Il dipartimento ORL dell'ospedale ha ritenuto che la puntura sarebbe stata un errore, ma io non la pensavo così. Il risultato è stato sorprendente; ha mostrato un linfoma maligno . Il mio amico e medico di famiglia Hansruedi , nel tentativo di calmarmi, disse che in questo tipo di forature i tessuti potevano soffrire e che non c'era ancora motivo di dare l'allarme. Quel gesto non era del tutto professionale.

Grazie alla mia perseveranza e insistenza ho ricevuto un appuntamento 14 giorni dopo per la rimozione dei miei linfonodi (linfonodi).

CLICK FOR: Studio istologico, linfoma a cellule del mantello, chiamato anche linfoma a cellule B non Hodgkin

Avevo bisogno di un risultato chiaro e quindi volevo che eseguissero uno studio istologico in diversi istituti patologici. C'erano piccole differenze nella designazione della malattia, dal momento che uno degli istituti la nominò secondo la terminologia dell'OMS nel 1976, un altro secondo lo standard Kieler e il terzo secondo la classificazione Rappaport (USA). Oggi è stato concordato di essere chiamato linfoma a cellule del mantello in tutto il mondo, chiamato anche linfoma a cellule B non Hodgkin .

Oggi sappiamo che nei linfomi B del mantello o nei linfociti B, un tipo di leucociti (globuli bianchi), subiscono una traslocazione reciproca tra i cromosomi 11 e 14, attraverso i quali la ciclina D1 viene fortemente spremuta .

Fa parte del nostro sistema immunitario, insieme ai linfociti T (linfociti T CD4 + ) ed è prodotto dal midollo osseo anziché dai linfonodi. Ma se appare questa trasformazione maligna, i linfonodi la raccolgono e possono eventualmente infiammarsi quando ce ne sono troppi.

La rimozione dei linfonodi, in linea di principio, non risolverebbe il problema. Vedi anche lo studio in tedesco: Inzidenz sekundärer chromosonaler Aberrationen beim Mantelzell Lymphom (MCL) mit Translokation t (11; 14) (q13; q32). [L'incidenza di aberrazioni cromosomiche secondarie nel linfoma a cellule del mantello con traslocazione]. Nel seguente link troverai il testo completo in PDF in tedesco.

Oggi sappiamo che in tutti i casi analizzati dei linfomi a cellule del mantello (n = 103) è stata rilevata una traslocazione t (11; 14) (q13; q32) mediante analisi FISH (ibridazione fluorescente in situ) . Citazione dal PDF che abbiamo citato nella tabella sopra, tesi di Marie-Sandrine Sander 2005, (Facoltà di Medicina) Università di Ulm . Nel 92% dei pazienti, inoltre, si verifica un'anomalia cromosomica secondaria (successiva alterazione o mutazione cromosomica ).

Indagini successive hanno rivelato lo stadio IIIA, anche senza sintomi come la sudorazione notturna . A quel tempo, i test genetici non potevano essere eseguiti.

Oggi sappiamo che spesso si verifica la mutazione genetica del gene soppressore del tumore p53 sul cromosoma 17p13 , che può essere un problema che a sua volta porta alla perdita dell'effetto inibitorio sul complesso ciclina D1 / CDK4 ( chinasi ciclina-dipendente 4 ) di il gene p21 . Questa mutazione può essere un precursore del cancro.

A quel tempo il tempo medio di sopravvivenza dalla diagnosi di linfoma a cellule del mantello era di due anni e mezzo. Nel 2015, e soprattutto grazie ai pochi trapianti di midollo osseo che riescono, il tempo medio di sopravvivenza varia da tre a quattro anni.

Tra il 2013 e il 2014 un amico ha subito questo metodo, anche se sfortunatamente il tentativo non ha avuto un lieto fine. Sono riusciti ad avere grandi speranze, anche se dal punto di vista statistico, la probabilità di cura nel loro caso era minima. Inoltre, era un uomo anziano, quindi il rischio era maggiore.

La sua grande speranza nel trapianto di midollo osseo gli ha impedito di cambiare drasticamente la sua dieta, il che avrebbe potuto agire come un trattamento aggiuntivo ( terapia supplementare o di supporto). Inoltre, i medici che lo hanno curato hanno affermato che la malattia non era correlata al cibo. Passarono diversi mesi senza alcun sintomo, tuttavia, poco dopo che le cellule maligne iniziarono a moltiplicarsi di nuovo. Hanno intrapreso un secondo tentativo, in cui il mio amico è morto dopo il primo ciclo.

CLICK FOR: Il mio medico ha deciso di rimuovere la milza (splenectomia)

Ma torniamo al mio caso: il mio medico ha deciso di rimuovere la milza ( splenectomia ), ma ho annullato l'appuntamento, poiché io - a differenza del mio medico - ero già a conoscenza della mia prognosi.

Oggi, praticare la splenectomia in un paziente con linfoma a cellule del mantello sarebbe considerato un errore medico o una negligenza , poiché l'operazione potrebbe peggiorare la prognosi.

Wikipedia : Sebbene la milza non sia un organo vitale, la sua rimozione potrebbe avere conseguenze sul peso a lungo termine . Tuttavia, a quel tempo, la milza non era considerata un organo vitale, quindi decisero che non ne aveva bisogno.

Inoltre, il dottore voleva farmi la chemioterapia a tutti i costi. Quando ho rifiutato, ha detto: Mr. Erb (ha smesso di twittarmi), ora dovrai fare quello che ti sto chiedendo . A cui ho risposto: Hansruedi, mi resta solo una missione da compiere in questo mondo, che può accadere in tua presenza: morire. Questo è tutto ciò che devo fare . Ho dimenticato di aggiungere che ogni persona si assume la responsabilità del proprio "atto". Se avessi avuto un comune morbo di Hodgkin o un altro linfoma non Hodgkin con una prognosi migliore, avrei subito il trattamento suggerito. Devo porre l'accento su questi dati e avvisare nel caso in cui qualcuno desideri imitare le mie decisioni.

Dopo aver ascoltato la chiarezza della mia risposta, il mio amico e medico di famiglia voleva che trovassi un altro professionista medico per continuare. Grazie a mia moglie, è stato in grado di scoprire il mio cambiamento radicale in una dieta vegana cruda, tuttavia, non mi ha mai più parlato, anche dopo il passare degli anni e nonostante sapesse che mi aveva guarito. È morto non molto tempo fa.

È chiaro che tutte quelle misure che mi sono state proposte mi avrebbero fatto perdere un sacco di tempo ... la mia milza e infine la mia vita. In realtà, nessun medico ha detto che la mia malattia era incurabile. Tuttavia, come hanno mostrato le mie indagini, la morte era alle calcagna.

Questa era la mia situazione con solo 41 anni, 5 bambini e una famiglia disfunzionale. Inoltre, le mie aziende e la costruzione di un nuovo edificio per uffici avevano bisogno di me viva e vegeta.

CLICK FOR: Rimossi i risultati istologici dei linfonodi

Rimossi due dei tre risultati istologici dei linfonodi. I tre erano chiari.

All'inizio mi sono concentrato sulla lettura di pubblicazioni specifiche su casi simili ai miei, fino a quando non mi sono chiesto: perché così tante persone soffrono di malattie della civiltà anche in tenera età? Cosa stiamo sbagliando? .

Puoi ingrandire tutte le immagini facendo clic su di esse e quindi visualizzandole come una presentazione.

Un animale selvatico sarebbe presto vittima dei suoi predatori se gli fosse permesso di soffrire di malattie. È vero che ci sono anche casi di cancro in natura, le cui cause sono note: un habitat o un ambiente sbagliato e lo stress.

Ben presto fu chiaro: siamo le uniche specie che cucinano il cibo. Più tardi ho appreso dell'esistenza della reazione di Maillard , il cui prodotto sono molecole cancerogene che compaiono dopo il riscaldamento del cibo.

Né era a conoscenza della grande quantità di ormoni della crescita presenti nel latte e nei prodotti lattiero-caseari e che il 70% della loro struttura è equivalente nell'uomo. Consiglio questa recensione del libro " Milch besser nicht!" (Meglio il latte no!) .

CLICK FOR: Multizentrische Therapiestudie "Festlegung der optimumen Behandlungsstrategie für das fortgeschrittene centrocytische Lymphom"

L'uomo può sopravvivere solo sulla base di proteine vegetali e non ha bisogno di quelle di origine animale. Consiglio anche di leggere il libro China Study o la nostra recensione.

"Se devo morire", ho pensato, "almeno voglio provare a sfamarmi e seguire una dieta vegana cruda ". Ho optato per una dieta vegana perché pensavo che le proteine animali promuovessero lo sviluppo del cancro.

La battaglia contro il cancro può essere vinta in questo modo? Potrebbero considerarlo ingenuo e lo capisco. Per aiutarmi a iniziare, sono andato alla Clinica Bircher-Benner di Zurigo per alcune settimane per passare un po 'di tempo in pensione.

CLICK FOR: Una dieta rigorosamente grezza

Con mia sorpresa, non seguivano da tempo una dieta rigorosamente grezza, ma una dieta speciale per i malati di cancro: dieta vegetariana cotta, ma non vegana. L'ho rifiutato immediatamente e ho chiesto se potevo parlare con il cuoco. Sono stato fortunato, perché hanno risposto a quanto segue: Sì, certo .

Mentre scrivo nella recensione del libro "China Study", di T. Colin Campbell in una scatola quasi alla fine dell'articolo, è stata una piacevole sorpresa per me che lo chef abbia accettato volentieri il mio desiderio di nutrire base di cibi crudi, anche se questo significava più lavoro per lui:

Mi ha invitato a casa sua e mi ha fatto conoscere la sua famiglia e suo figlio di 3 anni. Ho scoperto che cinque anni fa, la coppia aveva subito un cambiamento radicale e consequenziale nelle loro vite per iniziare una dieta vegana cruda, perché la moglie soffriva di un melanoma maligno che aveva generato numerose metastasi nel suo corpo. Durante la mia visita ho calcolato che non avrei avuto più di 25 anni. In questa fase della malattia, i pazienti di solito muoiono entro pochi mesi. Tuttavia, è riuscita a guarire grazie al cambiamento radicale di una dieta in cui si è nutrita esclusivamente di cibi vegetali e crudi.

Più tardi, ho incontrato un austriaco di 35 anni che è anche riuscito a guarire. Almeno negli esami del sangue non hanno trovato resti di cellule maligne. Tuttavia, non appena si riprese, riprese le sue vecchie abitudini alimentari e morì un anno dopo secondo le mie aspettative. Ha di nuovo subito lo stesso tipo di cancro .

La moglie del cuoco è rimasta in salute per tutta la vita, come ho potuto vedere anni dopo.

Conosceva alcuni altri casi, in cui il destino era favorevole per il paziente. È un peccato che la medicina convenzionale non presta attenzione a nessuno di questi casi straordinari di recupero.

Ancora oggi i motivi non sono ricercati e si chiama semplicemente remissione spontanea . Ci sono migliaia di cure spontanee senza spiegazioni.

A mio avviso, almeno un follow-up longitudinale dettagliato (retrospettivo) dovrebbe essere effettuato in aggiunta a quello offerto dai trattamenti convenzionali, al fine di differenziare le possibili cause e ottenere campioni. Per la medicina convenzionale, la mancanza di statistiche rimarrà un fatto con cui nascondersi. È così semplice

A quel tempo, la medicina convenzionale considerava che il cibo vegano crudo era difficile da seguire, nonostante il fatto che molti irriducibili seguaci del giainismo lo praticassero per circa 2.500 anni ... Ecco perché ho smesso di approfondire questo argomento e ho concentrato il mio leggendo in altri tre libri che trattavano un tema diverso. Non volevo perdere tempo e sembrare ridicolo ...

A differenza dei medici, potrei concentrarmi su UNA SINGOLA malattia.

Mi passarono per le mani e io lessi più di duecento libri. Poi ho deciso di abbandonare l'argomento, dato che il "tótum revolútum" - o caos - in relazione al cibo e alla salute era enorme.

Come puoi leggere nell'articolo su Muesli Erb , ho seguito la mia dieta particolare, rigorosamente vegan crudo per sette anni. In questo articolo puoi leggere maggiori dettagli sui motivi del mio cambio di dieta.

CLICK FOR: Questo radicale cambiamento mi ha liberato da altri due problemi di salute

Questo cambiamento radicale mi ha liberato da altri due problemi di salute: nella tarda adolescenza, ho iniziato a soffrire di sinusite cronica (infiammazione della cavità nasale). Ciò ha interessato principalmente i due seni mascellari . Di notte, avevo spesso bisogno di uno spray nasale con corticosteroidi per cancellare i passaggi nasali. Lo spray non ha smesso di accompagnarmi nemmeno durante le vacanze.

Ripetutamente dovevo andare dall'otorinolaringoiatra per rimuovere il pus attraverso un pugno che - attraverso il mio naso - raggiungeva il seno mascellare e lo puliva, poiché non conoscevo il metodo di irrigazione nasale , descritto nel collegamento. La puntura emise uno scricchiolio estremamente scomodo, ma non divenne dolore e mi sollevò per una stagione. Anche le inalazioni di vapore e i trattamenti con radiazioni infrarosse non hanno aiutato. È possibile che fosse un empiema .

Tuttavia, circa un anno dopo, potevo dimenticarmene ed eliminare dalla mia vita lo spray che mi aveva portato così tanti anni.

Le emorroidi di cui ho iniziato a soffrire improvvisamente con 21 anni, che sanguinavano e necessitavano di cure costanti, sono scomparse completamente, così ho potuto anche allontanarmi dalla mia vita - come ho fatto con lo spray - le supposte che il medico aveva prescritto.

Devo sottolineare che quando sono tornato a mangiare cibi cotti convinti da quello che è diventato mia moglie, Margot , di nazionalità tedesca, sono tornato a soffrire di problemi di salute. Ho iniziato ad avere difficoltà digestive e mi sentivo troppo stanco. Un anno dopo sono andato a un controllo medico in Svizzera. Fortunatamente non hanno trovato altro che un'intolleranza al lattosio . Nelle immagini seguenti puoi vedere quali sono le cause dell'intolleranza al lattosio. Puoi fare clic su di essi per ingrandirli e leggerai più facilmente.

Un fatto curioso è che nella nostra famiglia, quando eravamo bambini e adolescenti, eravamo costretti a bere circa un litro di latte al giorno. Il mio corpo ha iniziato a essere intollerante al lattosio perché ho trascorso sette anni senza consumare alcun tipo di prodotto lattiero-caseario. La natura può disabilitare la capacità di tollerare il lattosio, anche nelle persone che lo tollerano, se non consumano latte o latticini per anni.

CLICK FOR: Un'altra cosa sulla mia famiglia

Un'altra cosa sulla mia famiglia: ero il maggiore di sette fratelli. Il più giovane dei sette, mio fratello Werner, morì all'età di 26 anni. Tutto quello che so è che aveva problemi di salute, dato che avevo dieci anni più di lui e non avevamo quasi nessun contatto. Anche altri tre dei miei fratelli sono morti di cancro in tenera età.

Mia sorella più giovane, Margrith (21 febbraio 1945-15 aprile 1994) è morta di cancro ai polmoni prima che compisse 50 anni, proprio come nostro zio Armin Fritz, morto all'età di 54 anni. Nessuno dei due era un fumatore. Anche mio fratello Kurt morì di un tumore al cervello a un'età che può essere considerata giovane. Tuttavia, mia madre è stata fortunata: sono stati in grado di rimuovere chirurgicamente un altro tipo di tumore al cervello solido. Mia sorella Annelies (Teddy) è morta di cancro al seno.

In Australia, il paese in cui intendevamo trasferirci nel 1990, hanno diagnosticato il cancro al seno di Margot . Il tumore è stato trattato immediatamente con chirurgia e chemioterapia. Nel suo caso, il tempo medio di sopravvivenza era di cinque anni. Abbiamo deciso di sposarci in modo che i nostri due figli avessero la nazionalità svizzera.

Bambini felici all'aperto.

CLICK FOR: Coltiva le banane e commercializzale con successo

La vecchia fattoria di 3.500 m 2 per la coltivazione di vigneti, dove era situata una casa di oltre 200 anni, ha richiesto molta irrigazione e ristrutturazione dell'edificio. Ho comprato la proprietà da un paio di tedeschi chiamati Fritz e Gerda Langner, che stavano già praticando l'agricoltura biologica.

La fattoria divenne soprattutto un giardino sperimentale, poiché non era ottimale per coltivare banane e poterle commercializzare con successo , poiché si trovava ad un'altitudine di circa 300 m sul livello del mare.

Le banane furono date e coltivate, sebbene la produzione non fosse sufficiente. Lì ho avuto l'opportunità di sperimentare la coltivazione di 50 diverse varietà di frutti. C'era molto da imparare.

Lavorare i miei alveari è stata una sfida e un'esperienza molto interessante. Non li ho mai nutriti con zucchero, poiché, con il clima di Tenerife, non era necessario.

Decenni dopo, ho avuto la fortuna di poter partecipare al centenario del Sig. Langner nel febbraio 2009 a Küssnacht am Rigi (Svizzera).

2. Quali conseguenze possono avere i drammi familiari?

Nel 1990, quando vivevamo a Rigi-Kaltbad (Svizzera) a 1.500 m sul livello del mare, Margot decise di iniziare una dieta grezza. Lo ha fatto in larga misura, sebbene avesse ancora bisogno del suo caffè ogni giorno, una bevanda piena di molecole di Maillard.

Nel 1997 lasciò la nostra casa per un uomo che aveva incontrato e che aveva dodici anni più giovane di lei. In seguito scoprì che quest'uomo viveva con un'altra donna della sua età. Quando fu esposto alla situazione di dover scegliere, non optò per Margot . Non so se stava ancora seguendo una dieta cruda quando si trasferì con sua madre in Baviera, tuttavia, dopo questo disastro emotivo, ebbe metastasi e se ne andò nel 1999, grazie all'organizzazione EXIT, che supporta coloro che desiderano morire con dignità.

Nel 1998 mi sono trasferito con i nostri due figli comuni a Lucerna. Lì abbiamo formato una famiglia ricostituita con i miei figli, Kathrin e i loro figli. I suoi figli avevano perso il padre, qualcosa che ha causato un trauma ai bambini e ne ha reso un momento molto complicato per i nostri figli e per il mio rapporto con Kathrin .

Tra il 1997 e il 1998 ho iniziato a soffrire di forti dolori alla schiena, anche di notte. Non riuscì a tenere un libro pesante con la mano tesa.

L'urologo ha indicato che era consigliabile rimuovere la prostata ( prostatectomia ). Hanno anche trovato un tumore papillare nella mia vescica ( cancro alla vescica).

Alcuni anni dopo sono dovuto andare nell'ufficio dell'urologo e i test hanno concluso che avevo un grave problema alla prostata. Un PSA di 18,4 ( antigene prostatico specifico ) e un PSA libero di 0,79, ovvero il rapporto PSA / PSA libero era 0,04!

3. Un nuovo inizio della dieta cruda

Per evitare la prostatectomia, ho deciso di tornare completamente alla mia dieta vegana cruda. Kathrin decise di accompagnarmi durante il percorso che aveva deciso di percorrere. Senza la mia precedente esperienza, avrei lasciato che operassero su di me. Anche se non consiglio a nessuno di seguire i miei passi!

Dopo aver cambiato la nostra dieta in cibi vegetali crudi, Kathrin e io abbiamo sperimentato sorpreso come, dopo appena due settimane dal cambiamento, la sua ipertensione essenziale è scomparsa completamente e gli unici dati che sono rimasti elevati per alcuni mesi sono stati il polso.
Inoltre, è scomparsa un'endometriosi sanguinante intestinale ( discecia ).

La rimozione dell'utero ( isterectomia ) due anni prima non mitigava il dolore dell'endometriosi poiché il tessuto endometriale era già cresciuto all'interno dell'intestino causando sanguinamento intestinale cronico e forte dolore addominale.

CLICK FOR: endometriosi

La guarigione attraverso un cambiamento radicale della dieta è avvenuta molti prima della menopausa .

Il forte dolore e sanguinamento che ha sofferto durante il ciclo mestruale si è ridotto poco dopo l'inizio e 18 mesi dopo erano completamente scomparsi.

Wikipedia : l' endometriosi consiste nella comparsa e nella crescita del tessuto endometriale all'esterno dell'utero , in particolare nella cavità pelvica e nelle ovaie, dietro l'utero, nei legamenti uterini, nella vescica urinaria o nell'intestino. È meno comune che l'endometriosi appaia all'esterno dell'addome, come nei polmoni o in altre parti del corpo. Casi rari di endometriosi sono stati descritti anche nel cervello . L'endometriosi può essere una delle cause dell'infertilità nelle donne .

Nell'articolo di Wikip e dia che tratta dell'endometriosi (settembre 2015) c'è quanto segue: Non esiste una cura per l'endometriosi, sebbene ci siano diversi trattamenti che includono analgesici del dolore, terapia ormonale e chirurgia . La medicina non sfrutta questo tipo di esperienze pratiche.

I miei problemi alla schiena sono scomparsi, un successo che non attribuisco al cibo vegano crudo, ma alla mia capacità di elaborare l'evoluzione degli eventi negativi. Durante il periodo in cui ho smesso di nutrirmi di cibi crudi, ho continuato a bere il Muesli Erb e a volte abbiamo anche mangiato alcuni menu crudi alcuni giorni. Inoltre, non smettiamo mai di mangiare grandi quantità di frutta e niente carne. Tuttavia, a volte ho mangiato un sacco di formaggio a pasta molle o rösti (specialità svizzera con patate) e formaggio. Dopo esserci trasferiti a Lucerna, dal 1998 abbiamo iniziato a seguire questo tipo di dieta perché i bambini lo adoravano.

È davvero necessario che le persone soffrano di problemi ai fianchi o alle ginocchia? È possibile prevenirli o addirittura invertirli?

Quando ho incontrato Kathrin aveva solo 40 anni; Camminare a soli 300 metri in discesa è stato uno sforzo terribile accompagnato da dolorosi dolori al ginocchio per lei.

Molto probabilmente, ha sofferto l' artrosi del ginocchio , chiamata anche osteoartrite. È una malattia simile all'osteoartrosi dell'anca o alla coxartrosi. In entrambi i casi si tratta di una malattia degenerativa delle articolazioni.

Pochi mesi dopo aver cambiato il nostro modo di nutrirci, abbiamo notato con piacevole sorpresa che i suoi dolori al ginocchio quando camminavano in discesa erano scomparsi. Ho incontrato altre persone con casi simili, che sono riusciti a eliminare l'osteoartrosi semplicemente evitando tutti i tipi di prodotti lattiero-caseari e derivati, quindi posso solo consigliare coloro che ne soffrono, almeno provare per tre mesi prima Prendi in considerazione qualsiasi altro trattamento.

Presto potremmo camminare fino a 11 ore senza problemi. Ad esempio, nel 2003, abbiamo completato un percorso di montagna di oltre 22 km da Ferden nel Canton Vallese, passando per il passo Lötschen, il ghiacciaio Kanderfirn e la valle Gasterntal fino al comune di Kandersteg senza riposare per la notte.

Quindi abbiamo intrapreso un percorso a tappe da Meggen a Montreux (Svizzera). Passiamo attraverso Rigi-Kaltbad, camminiamo da Scheidegg a Brunnen, il valico Surenenpass, Engelberg, Jochpass, Engstlenalp, Planplatten e Meiringen. Seguiamo il nostro percorso sulla strada interna (Hintere Gasse in tedesco) che attraversa Bärentreck in direzione di Rosenlaui, Grosse Scheidegg, Grindelwald, Kleine Scheidegg, Wengen, Mürren, Sefinefurgge, Griesalp, Hohtürli e Kandersteg. Avanziamo lungo Bunderchrinde verso Adelboden attraverso Hahnenmoos in direzione di Lenk e il passo di montagna da Tritlisberg verso Gstaad, quindi Saanen, Chateau-d'Oex, Montbovon, la cima dei Rochers di Naye e Montreux. Non è stata una marcia forzata, dal momento che siamo riusciti a fare diverse tappe in più di un giorno.

¿Malnutriti?

All'età di 78 anni ho iniziato a correre e tre mesi e mezzo dopo sono riuscito a completare una mezza maratona, anche se non troppo veloce: 21,1 chilometri in 02:36 ore. L'ho fatto tardi, tuttavia, è stato un eccellente cambiamento di vita e una buona alternativa alle mie infinite e malsane ore davanti al computer. Foto di Sandra Marchesi, un regalo di mio figlio Frank. Istantanea con la bocca piena ... le mie scuse ...

4. Qualcosa che non finisce mai per scomparire

Mi considero una persona fortunata poiché, con poche ore di sonno, mi riposo abbastanza.

Tuttavia, a volte la neuroborreliosi mi porta a dormire (link in inglese), una malattia che, secondo gli specialisti, è passata inosservata per molti anni e i cui sintomi hanno iniziato a manifestarsi nel 2003. Mai prima d'ora avevo avuto delle limitazioni o sensazioni attribuibili alla malattia di Lyme .

I sintomi sono iniziati all'improvviso e intensamente, ma si sono indeboliti considerevolmente in pochi mesi. Lo scoppio della malattia che è rimasto inattivo per molti anni ha iniziato a manifestarsi come morbo di Parkinson . Nelle ultime sei settimane avevo mangiato solo cibi cotti.

Il primo sintomo visibile era un forte tremore nella mano sinistra che non mi permetteva di tenere un bicchiere d'acqua senza versarlo all'istante. Il modello sierologico eseguito da Western blot ha mostrato che aveva subito un'infezione da borrelia (IgG positiva).

CLICK FOR: Malattia di Lyme

Nel 1990 vivevamo una stagione nella casa di un amico a Sydney, in una casa di campagna vicino a un ruscello.

La donna soffriva di neuroborreliosi e suo marito finì per infettarsi. Entrambi sono morti in tenera età. Eravamo in vacanza con loro alle Figi. Questa malattia si manifesta in modo diverso in questi luoghi rispetto alla Svizzera. Wikipedia non mostra la malattia di Lyme sulla mappa dell'Australia o delle Figi. Certo, non sono stato infettato da un'altra persona.

Dopo il primo focolaio nel 2003, ho sofferto di mal di testa intermittente - solo la mattina - per settimane o mesi, disturbi del linguaggio vicino alla parafasia e disturbi del corso del pensiero sotto forma di fuga di cervelli e sindrome delle gambe senza riposo (RLS ).

Fortunatamente non ho mai avuto tutti i sintomi allo stesso tempo, ma quasi sempre una o due manifestazioni. È curioso che da allora noto le mie gambe gonfie in modo permanente nonostante abbia un cuore sano e un sistema cardiovascolare. Le calze sportive lunghe e strette impediscono al gonfiore di raggiungere le mie caviglie e i miei piedi.

La malattia si manifesta di nuovo e i sintomi rimangono per settimane o mesi. I disturbi del sonno possono essere davvero estenuanti. Non vorrei sapere come combattere questa malattia senza seguire una dieta vegana cruda. Se smetti di leggere il link sulla malattia, puoi vedere che gli antibiotici hanno effetto solo durante le prime settimane.

Successivamente, il paziente sarà indifeso rispetto alla malattia. Ad ogni modo, conosco pochi casi in cui la successiva somministrazione endovenosa di antibiotici ha avuto successo e ha superato la barriera cerebrale. Inoltre, il trattamento è molto costoso. Tuttavia, ci sono libri scritti su metodi di guarigione olistici che hanno avuto successo.

La borreliosi si manifesta in modo molto diverso in ogni persona. Non sai mai cosa succederebbe se ... menzionassi questa malattia, per dimostrare che non è conveniente considerare il cibo crudo come il rimedio per tutte le malattie. Né posso dire che l'evoluzione della malattia sarebbe peggiorata con una dieta diversa. Spero che nel tempo si saprà di più su questa malattia e vi incoraggio a leggere la seguente ricerca scientifica (in inglese) sull'argomento.

La borreliosi provoca anche febbre ricorrente , in particolare febbre ricorrente trasmessa da zecche.

5. Tumore della vescica papillare

Come ho detto prima, ho ancora un tumore papillare nella vescica. Nelle immagini sottostanti mostro gli ultimi risultati positivi al 15 luglio 2015. Questi sono gli ultimi due documenti dei cinque che presento. Devo sottolineare che il Dr. Hansjörg Danuser ha ragione quando suggerisce di eseguire una resezione transuretrale (TUR) mediante endoscopia. Il suo consiglio è stato eccezionale sia dal punto di vista umano che professionale, quindi non posso e non consiglierei a nessuno di prendere le stesse decisioni che ho preso.

6. Quali forze sono necessarie per superare una malattia?

Diversi anni dopo l'inizio della mia malattia ho iniziato a rendermi conto di quali erano stati i fattori che avevano contribuito a migliorare la mia salute oltre alla dieta vegana cruda. A Tenerife ho letto molti libri, tra cui alcuni di Carlos Castaneda , autore che, in linea di principio, si trovava nella stessa situazione di ricerca. Dato il volume della lettura, non ho imparato molto da lui, tuttavia, il seguente chiarimento di Don Juan Matus nella sua condizione nagual nel libro " Il secondo anello del potere" mi è sembrato di straordinaria importanza:

Tutto quello che devi fare è ricordarle che è una paziente incurabile. Dal momento che è una custodia terminale, ha il potere. Non hai nient'altro da perdere. Ha già perso tutto. Quando non hai nulla da perdere, il coraggio viene acquisito. Abbiamo paura solo nella misura in cui abbiamo qualcosa a cui aggrapparci.

Sono arrivato a capire questa affermazione troppo tardi, perché avevo sempre camminato in quella direzione. Inoltre, non ero un seguace del fenomeno New Age , ma, al contrario, ero e rimango un realista e, di conseguenza, agnostico - agnostico secondo la teoria di Thomas Henry Huxley . Tuttavia, sarebbe un errore definirti realistico e tuttavia non provare a trovare altre opinioni.

CLICK FOR: Libri molto importanti nella mia vita

Ad esempio, " Siddhartha ", The Steppenwolf e " Demian. Emil Sinclair Youth Story " ( pseudonimo ) di Hermann Hesse , sono stati libri molto importanti nella mia vita. Certo, a Siddhartha non sarebbe la figura di Govinda.

Tuttavia, dal mio punto di vista, Hermann Hesse ha sempre agito come un grande idealista. La verità è che il realismo senza ideali è cattivo quanto l' idealismo . Questa affermazione da sola non è comprensibile se l'enorme differenza tra "avere ideali" e idealismo non è nota in modo approfondito. L'idealismo che condanniamo qui non ha nulla a che fare con l'idealismo tedesco .

Dopo aver letto il romanzo Demian mi sono reso conto che nella mia prima giovinezza avevo raggiunto un certo grado di individuazione e ho avuto la fortuna di essere in grado di sviluppare come individuo, a differenza di mio padre, una persona che ammiro per altri motivi.

Il realismo e il comportamento opposto di un lemming secondo il mito di Walt Disney in Wild Wilderness nel 1958, mi spinse a cercare la verità sulla mia malattia, a soffrirne e nel frattempo a perdere diversi chili dei pochi che mi erano rimasti, per motivi psicologico.

L' ansia causata dalla paura irrazionale non era ciò che mi dava forza; al contrario, la paura della morte dal punto di vista razionale era ciò che mi ha spinto a seguire la mia strada. Sapevo anche che non potevo trattenere nessuna delle tante unghie in fiamme che mi offrivano. Questo è qualcosa che la maggior parte dei malati fa ripetutamente ...

Doveva trovare quelle forze che erano efficaci per raggiungere il benessere sia fisico che mentale. Ben presto fu chiaro che siamo le uniche specie che cucinano ... Quindi potrei rischiare di nutrirmi nel modo più naturale possibile.

Ho considerato che il cambiamento più importante sarebbe per il corpo, dal momento che siamo progettati per nutrirsi di cibi crudi. Affinché lo slancio fosse ancora maggiore, i primi dieci giorni ho avuto solo succhi di verdura e acqua.

Poco dopo ho iniziato a praticare un allenamento autogeno , sviluppato da Johannes Heinrich Schultz , per curare la mente e lo spirito.

Per la formazione autogena posso raccomandare il lavoro del medico e scrittore tedesco Hannes Lindemann .

Il metodo mi ha dato la forza di cui probabilmente avevo bisogno. La vera e razionale paura della morte ha continuato ad occuparmi per diversi anni. Per me, la neuroborreliosi e il papilloma nella vescica non sono malattie devastanti contro le quali devo combattere con tutti i mezzi come in passato. Non ho più quella necessaria paura della morte, è un esperimento personale consapevole.

Seguo una dieta vegana prevalentemente cruda che fornisce al mio corpo ciò di cui ha bisogno per mantenersi in ottima salute. Anche questo non gli fa sentire angoscia; Tuttavia, se provo un profondo stress emotivo, sceglierei di sottoporsi a resezione transuretrale (TUR) come trattamento per il cancro alla vescica . Naturalmente, qualcosa che non smetto mai di fare è andare regolarmente a visite mediche in modo che gli specialisti valutino lo stato della malattia.


Commenta (come ospite) oppure accedi
List Commenti Stampa
Tag Cloud
 che   non   per   una   del   sono   con   mia   nel   anni   della   era   Anche   malattia   dopo   mio   come   nella   dieta   Tuttavia   più   alla   questo   cui   hanno   dei   tempo   cancro   essere   due